, ,

Gli anelli di fidanzamento più cari della storia

Le donne più fortunate del pianeta? Per quanto riguarda i gioielli sono sicuramente le seguenti star/personaggi mondani, le quali possono vantare al loro anulare sinistro un patrimonio da capogiro.Visto che un amore non può avere limiti monetari, ecco allora che una promessa di matrimonio può arrivare a costare molto cara al genere maschile.

L’anello di fidanzamento più “blando”, al decimo posto in classifica, è quello che il Principe William ha donato alla raffinata Kate Middleton, tesoro di famiglia che fu di Lady Diana. Il famoso e bellissimo anello in oro bianco a 18 carati, con zaffiro blu ovale da 12 carati tempestato da 14 brillanti rotondi, vale 36mila euro.

All’ottavo posto Michael Douglas con la sua proposta a Catherine Zeta Jones. Anello vintage del 1920 sormontato da un grande diamante bianco centrale ed una serie di diamanti per un valore totale di 2,5 milioni di dollari. Dirgli di sì era scontato.

Donald Trump guadagnò a suo tempo il sesto posto donando a Melania Knauss l’anello con diamante taglio smeraldo di 15 carati nel 2004. Plasmato dalle mani di Laurence Graff, gioielliere tra i più ricchi al mondo, ha un valore è di 3 milioni di dollari. Diciamo che uno del taglio di D. Trump poteva fare anche di meglio…

Trump viene infatti superato da Marc Anthony che, solo per una proposta di fidanzamento, regalò a Jennifer Lopez un anello con raro diamante azzurro da 8,5 carati. Pagato 4 milioni di dollari, non è servito comunque a trattenere l’amore della bella cantante.

È la famosa ereditiera Paris Hilton a conquistare il terzo posto del podio con ben 4,7 milioni di dollari al dito! 24 carati regalati da Paris Latsis, ma che gli assicurarono solo sei mesi di relazione con la ricca bionda. Paris Hilton l’ha venduto successivamente all’asta, e il ricavato l’ha donato alle vittime dell’uragano Katrina. Nobile e grande causa come grande fu lo smacco al suo ex marito.

Beyoncé invece ha ricevuto il secondo anello di fidanzamento più costoso nella storia dal suo Jay Z. Disegnato dal gioielliere Lorraine Schwartz, è costituito da un diamante di 18 carati, certificato quale pietra eccezionale e purissima, ed ha un valore di 5 milioni di dollari.

Ma in prima posizione troviamo Elizabeth Taylor sul cui dito fa comparsa l’anello più costoso al mondo. Le fu regalato da Richard Burton. Si trattava di un diamante Krupp (appartenuto a Vera Krupp, seconda moglie del magnate dell’acciaio Alfred Krupp) con un taglio smeraldo di 33 carati ritenuto uno dei più puri al mondo. Burton lo acquistò nel 1968 per 300mila dollari, ma fu in seguito rivenduto all’asta da Christie’s nel 2011, per 8,8 milioni di dollari. Neanche Burton però si assicurò a vita l’amore dell’attrice pur spendendo questa cifra da capogiro. Liz si sposò altre due volte dopo di lui, per un totale finale di ben sette mariti.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*