A Fiumicino apre il Mercedes-Benz Cafè

Un luogo esclusivo in cui intrattenersi, in attesa del proprio volo. A Fiumicino, nell’aeroporto Leonardo Da Vinci, ha aperto i battenti il primo Mercedes-Benz Cafè, un nuovo importante strumento per entrare in contatto con i Clienti e tenere vivo il privilegiato rapporto che lega la Stella al pubblico del Belpaese. Realizzato in collaborazione con Autogrill, potrà contare su una selezione di prodotti frutto dell’esperienza dello chef stellato Davide Oldani,è stato progettato dai designer dell’Advanced Design Center di Como, impegnati sugli interni delle autovetture con la Stella così come sulla linea di arredamento Mercedes-Benz Home Collection, con la consulenza di F&Fdesignstudio di Torino.

“Il Mercedes-Benz Cafè contribuirà ad alimentare il successo della Stella che si basa su prodotti in grado di venire incontro e spesso anticipare le esigenze dei Clienti che possono oggi incontrare il mondo Mercedes grazie ad innovativi progetti di brand extension”, ha dichiarato Marcus Breitschwerdt, Head of Mercedes-Benz Cars Region Europe. “Un progetto che rientra nelle strategie del nuovo brand di servizi “Mercedes me”, con cui Mercedes-Benz assicura la crescita e l’evoluzione dell’organizzazione di vendita e marketing alle sempre nuove esigenze dei Clienti”.

1 commento
  1. jack
    jack dice:

    Ma si può bere un caffè in una tazzina nera??? Osceno! Ma è possibile che in un aeroporto internazionale ITALIANO il caffe bisogna berlo al bar Mercedes. Senza parole!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*