Aperitivo Charity al Margutta RistorArte per il Nepal!

Un sorriso per chi l’ha perso, un momento di condivisione per chi non ha più nulla, un banchetto per chi soffre la fame, un amico per chi ha perso l’entusiasmo di lottare: un aperitivo speciale quello proposto e organizzato da Lodovica Mairé Rogati e Edoardo Stoppa, voluto e sostenuto da Tina Vannini, tra le sale del Margutta RistorArte di Roma, per sostenere bambini e famiglie che lottano per una speranza.

A più di un mese di distanza da quel terremoto di magnitudo 7,8 Richter del 25 aprile scorso, il Nepal sta ancora cercando di rialzarsi, ma la situazione è ancora disperata. Sono oltre tre milioni gli sfollati, e centinaia di migliaia gli edifici danneggiati o distrutti. In arrivo una nuova minaccia, quella delle piogge monsoniche. E la terra continua a tremare. Oltre 8600 morti e 20mila i feriti, quasi 500mila le case distrutte e più di 250mila quelle danneggiate, come riferito dal Ministero degli Interni nepalese. Urge il nostro aiuto, quello di un noi che deve tramutarsi in io, sin da subito.

Ci vorranno anni, forse decenni, per risollevare il Nepal: bisogna quindi iniziare a darsi da fare. È per questo che, assieme agli amici di ITALIAPRONEPAL, si è svolto ieri, lunedì 8 giugno, nel cuore del centro storico capitolino, un Green Aperitif con i personaggi dello spettacolo assieme ad esponenti della cultura e della politica.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*