, ,

Azimut Summer Wave 2017: il lifestyle made in Italy alle Baleari

Azimut Summer Wave 2017 _ Balearic tour (8)

La Dolce Vita 3.0 si è manifestata lo scorso week-end con la Azimut Summer Wave che è approdata a Palma di Maiorca, nelle Baleari, per un nuovo evento.

Tanti gli eventi che hanno catalizzato l’attenzione, come gli appuntamenti glamour organizzati nei più bei porticcioli del Mediterraneo per celebrare il lusso, lo stile e la joie de vivre del marchio Azimut Yachts. L’”onda” glamour sprigionata dal marchio Azimut Yacht, infatti, dopo essere partita il 7 luglio dall’incantevole marina di Porto Venere, ha toccato le coste della Turchia, a Bodrum, e ha lambito le acque cristalline della Grecia, giungendo a Mykonos.

Sabato 5 agosto, è stata la volta di Palma di Maiorca, dove una flotta di yacht Azimut,  tra i quali il 77S, il 55S e il nuovissimo Azimut S7, ormeggiati nella bellissima marina di Puerto Portals, erano a disposizione degli ospiti per visite e sea trials. Al tramonto, gli armatori hanno potuto vivere tutto il glamour di Azimut Yachts, tra musica, bollicine e gli spettacolari giochi acrobatici dell’atleta Lindsay McQueen.

Ieri, invece, protagonista assoluto è stato il nuovissimo Azimut S7, lo yacht dalle linee sportive e graffianti, presentato in anteprima assoluta agli armatori riuniti in esclusiva per l’evento. L’Azimut S 7 ha navigato tra le più belle baie dell’isola, toccando Illeta, Playa Oratorio e Portals Vells.

Durante la giornata di prove in mare, i clienti che hanno avuto l’opportunità di salire a bordo del nuovo gioiello prima della sua presentazione ufficiale al prossimo Salone di Cannes, sono stati coccolati con esclusivi servizi concierge, in linea con il lifestyle del brand.

La Azimut Summer Wave, con i suoi party e la sua parata di yachts, ha portato in giro per il Mediterraneo il lifestyle Made in Italy del brand, fatto di lusso, stile e avanguardia: La Dolce Vita 3.0.

Azimut Summer Wave 2017 _ Balearic tour (8)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*