,

Bugatti Ninette 66, un capolavoro di stile nato da due eccellenze

Eccellenze del lusso più estremo che si fondono dando alla luce un autentico capolavoro di stile. BugattiPalmer Johnson  presentano Bugatti Niniette 66, risultato della sensazionale alchimia nata dalla collaborazione tra i due brand.

Si tratta del primo di una nuova serie di yacht, ispirato alla Bugatti Chiron, da 15 fino a 24 metri, nato dalla combinazione delle peculiarità delle due aziende in termini di progettazione, tecnologia e prestazioni, unite in una visione del futuro senza precedenti.

È stata una visione comune del futuro a rendere possibile la realizzazione di questo sogno. L’esperienza di Palmer Johnson nella realizzazione degli yacht più innovativi si è unita ai tratti ingegneristici d’avanguardia di Bugatti, come l’asse marcato, la perfetta simmetria e le ampie curve.

Bugatti Niniette, con il suo design audace, rappresenta la diretta evoluzione della Chiron. La purezza delle linee e le proporzioni assolutamente perfette della Niniette creano e lasciano un’impressione di bellezza quasi sovrannaturale. “La sfida era di creare non un semplice yacht, ma un’esperienza e un’immagine dallo stile lussuoso e raffinato e dalla qualità ineguagliabile e senza precedenti. Niniette porterà le aspettative dei proprietari futuri ad un livello ancora più elevato”, spiega Timur Mohamed, CEO di Palmer Johnson.

Lo yacht da 20 metri combina lo scafo innovativo e dal design slanciato, tipico di Palmer Johnson, con due stabilizzatori a destra e a sinistra, che hanno un effetto positivo sulla stabilità e sulla potenza frenante anche a velocità particolarmente elevate. “Queste caratteristiche consentono di creare una struttura nettamente più ampia rispetto a quella di altri yacht della categoria, offrendo l’esperienza di un’imbarcazione molto più spaziosa e confortevole”, aggiunge Mohamed.

L’uso estensivo delle fibre di carbonio conferisce alla struttura dello yacht una maggiore solidità, riducendone il peso e aumentandone l’efficienza.

“Niniette è un membro della famiglia Bugatti a tutti gli effetti”, spiega Etienne Salomé, Design Director di Bugatti. Grazie all’asse marcato e alla verniciatura bicolore degli esterni, racchiude tutti gli elementi chiave del brand Bugatti. Nel rispetto del principio guida di progettazione aziendale “la forma al servizio della prestazione”, le linee pulite e l’assetto dinamico dello yacht, combinati ai bordi fusi all’interno del profilo laterale dell’imbarcazione, rappresentano il riferimento fondamentale per la nuovissima Chiron. “Niniette sarà sempre vista come una vera Bugatti, anche a grandi distanze dal porto”, ha dichiarato Salomé.

Lo yacht è dotato di un ponte scoperto estremamente spazioso che rispecchia l’attenzione di Bugatti alla straordinaria artigianalità e alla qualità dei materiali, con fibre in carbonio, pelli lavorate e legno di quercia blu come elementi dominanti. La parte inferiore del ponte ospita, al centro, un’area Jacuzzi, prendisole e champagne bar, affiancata da due zone lounge ai lati. Gli appassionati del mare potranno anche apprezzare quella che, senza ombra di dubbio, rappresenterà l’attrazione principale per qualsiasi visitatore: uno splendido focolare collocato tra la Jacuzzi e le due postazioni anteriori.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*