Caldo esagerato? Ecco come curare la tua pelle

Al giorno d’oggi le ragazze credono che per piacere alle persone bisogna essere perfette: capelli cotonati, viso completamente coperto dal trucco, vestiti all’ultima moda e il gioco è fatto. In realtà, però, non è così: la bellezza di una persona traspare soprattutto dalle sue emozioni e dai suoi atteggiamenti.

Come può allora una donna piacersi e star bene con se stessa? Un primo passo è sicuramente la cura della pelle, soprattutto a ridosso dell’estate poiché tende a diventare secca e disidratata.

Ecco allora alcuni consigli per avere una pelle perfetta durante l’estate. In primo luogo è importante l’idratazione: durante l’estate il caldo fa perdere liquidi attraverso la sudorazione. Bisogna, quindi, garantire il giusto apporto di acqua per garantire elasticità e benessere ai tessuti dell’epidermide. L’importante è farlo con prodotti di altissima qualità.

Nella cura del nostro corpo non possono ovviamente mancare le creme solari: sia che si abbia una carnagione chiara o scura, è importante spalmare una buona dose di crema protettiva sul corpo prima di sdraiarsi al sole per evitare antipatiche e antiestetiche scottature. Anche dopo essere stati al mare bisogna coccolare la propria pelle. Come? Usando una crema o una lozione “dopo sole”, da mettere in seguito alla doccia, per idratare la pelle e renderla morbida, contrastando la secchezza causata dai raggi solari.

Anche l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale per la cura della nostra pelle nel combattere il caldo estivo: protagonisti dei nostri pasti diventano, infatti, frutta e verdura. In particolare la frutta di stagione, come pesche e albicocche ricche di vitamina C, che favoriscono al benessere del nostro corpo e intensificano l’abbronzatura, ed è anche un modo per non sentirsi in colpa nel caso di uno spuntino extra!

Dopo una lunga giornata al mare non possiamo non chiudere in bellezza con una serata fuori con gli amici… E non possiamo certo abbandonare il nostro beauty case! L’eleganza di una donna si nota anche da questo. Il make-up estivo non deve essere troppo pesante, la nostra pelle si è già scurita con i raggi del sole, quindi non c’è bisogno di appesantirla con il fondotinta o con gli ombretti (a meno che non siano di un colore quasi naturale come un marrone bronzeo), basta una linea sottile di eye-liner, un po’ di mascara, un leggero blush per dare quel tocco di rosa al nostro viso abbronzato e un lucidalabbra.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*