,

Chopard porta a Venezia la Collezione Imperiale

Venerdì 4 settembre 2015 a Venezia ha avuto luogo l’Imperial Dinner di Chopard: una prestigiosa serata in cui Caroline Scheufele, co-presidente di Chopard, ha svelato le immagini della nuova campagna della linea Imperiale in presenza di Hilary Rhoda, ambasciatrice della Collezione Imperiale.


Una linea sensazionale di alta gioielleria d’autore, con diamanti bianco extra e magnifiche ametiste; collezione ricca di fascino e di grazia che si racconta in pezzi iconici senza tempo allo stesso modo magnetici e sensuali.

Una sinfonia di bagliori per orologi e orecchini effetto Charmant, vera espressione di un’eleganza raffinata.

Il palazzo privato Wiedemann, eccezionalmente aperto per l’occasione, ha fatto da sfondo a questo evento esclusivo, catapultando gli ospiti in un’atmosfera magica e intrigante di una Venezia d’altri tempi.

Durante la serata, Chopard ha presentato ben due anteprime: lo Scrigno dell’Imperatrice, una capsule collection composta da cinque creazioni appartenenti alla linea di Alta Gioielleria Imperiale, delle quali la bellissima modella Hilary Rhoda ha scelto di indossare sul red carpet il cerchietto e l’anello, e la presentazione del film “Viva Ingrid” cortometraggio realizzato da Alessandro Rossellini, co-prodotto da Chopard e Istituto Luce-Cinecittà, che omaggia la figura grande Ingrid Bergman, una vera imperatrice della Storia del cinema; La pellicola sarà presentata durante il Film Festival.

Tra gli ospiti presenti a questa cena esclusiva ed elegante, Hilary Rhoda, Juliette Binoche, Elettra Wiedemann – nipote di Ingrid Bergman –, l’attore e modello Jon Kortajarena e Roberto Cicutto, presidente di Istituto Luce-Cinecittà.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*