,

Con il nuovo Boeing la SWISS… vola alta!

Swiss inaugura una nuova era per la propria flotta intercontinentale, presentando il poderoso Boeing 777-300ER che arriverà, primo di una serie nove, a gennaio 2016.

340 posti e sono dotati di una cabina innovativa in tutte le tre classi di servizio. Un’ulteriore novità è la disponibilità, per tutti i passeggeri, del collegamento internet wireless. I posti saranno disposti in questo modo: 8 in First class, 62 in Business e 270 in Economy class. Le cabine degli aerei SWISS sono state pensate per garantire elevati livelli di comfort ed estetica in tutte le tre classi.

Davvero straordinaria la categoria First Class: la poltrona, infatti, si trasforma facilmente in una suite privata provvista, tra l’altro, di un grande schermo da 32“, il più grande attualmente disponibile, di oscuranti per oblò regolabili elettricamente e di un guardaroba personale. In pratica una stanza d’albergo.

Ma anche in Business Class non hanno di che lamentarsi. I passeggeri potranno usufruire di un prodotto ottimizzato in base al feedback dei clienti stessi. La disposizione delle poltrone assicura il massimo in termini di spazio e libertà di movimento; inoltre, il grado di compattezza dei cuscini delle poltrone può essere regolato in base alle esigenze individuali. Tutte le poltrone di Business Class si trasformano rapidamente e facilmente in letti lunghi oltre due metri.

Migliorano e aumentano anche la qualità e la lunghezza delle percorrenze. Il Boeing 777-300ER è in grado di percorrere senza scali le tratte più lunghe della rete di destinazioni SWISS. Dall’estate 2016 i nuovi aerei saranno utilizzati inizialmente per i voli verso Hong Kong, Bangkok e Los Angeles. Anche alcune frequenze settimanali per San Francisco, San Paolo e Tel Aviv saranno operate con i Boeing 777.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*