È tempo di estate anche per Maria Renata Leto

Finalmente è arrivata l’estate, calda e puntuale! Non è la mia stagione preferita, ma cerco di cogliere il meglio di questi mesi spensierati! Ci trasferiamo tutti in campagna, e non vi nascondo che questo mi piace moltissimo. Per noi è un periodo di grande lavoro ed anche questo mi entusiasma e mi permette di dare spazio alla mia fantasia e creatività!

Centritavola e apparecchiature colorate per i miei ospiti, nuove ricette fresche ma ricercate, mi tengono impegnata durante il giorno… e poi, le cicale assordanti la notte, le adoro! Mi fanno tornare bambina, quando trascorrevo le mie intere vacanze alle Isole Eolie, posti magici che terrò sempre nel cuore!

Qualche idea per le vostre vacanze di lusso

A proposito di Eolie e vacanze, non posso non segnalarvi un paio di posti magici… Se volete vedere uno dei più bei tramonti al mondo, dovete assolutamente soggiornare a Vulcano presso il nuovissimo resort Therasia. Un tempo l’albergo si chiamava Arcipelago e noi bambini adoravamo tuffarci nella loro piscina sospesa con i faraglioni di Lipari sullo sfondo, un vero incanto! Un’altra isola che adoro è Salina. Verde, lussureggiante e in questi ultimi anni molto di moda, ma con eleganza. I miei amici Tasca d’Almerita hanno dato vita ad uno splendido albergo, Il Capofaro, dove, se siete fortunati come è successo a me, potrete incontrare a cena nella loro splendida terrazza, Carolina di Monaco. Altro indirizzo magico dove dormire è il Signum. Bellissima location, ricercata e raffinata nella sua semplicità. Il loro ristorante vanta una stella Michelin, l’unica in tutto l’arcipelago e la chef, figlia dei proprietari, è la più giovane cuoca al mondo ad essere stata insignita dalla prestigiosa guida! La migliore granita, quella che sogno di mangiare tutto l’anno, la trovate nella frazione di Lingua dal mitico Alfredo. I gusti? Caffè con panna, gelsi e mandorla, pistacchio e cioccolata e, assolutamente da non perdere all’ora di pranzo, il famosissimo “pane cunzato” una vera delizia isolana! E per le shopping addict come me, ecco il mio indirizzo segreto! La piccola boutique Indigo, nella frazione di Santa Marina. Bravissima la proprietaria Gisella. Un insieme di meravigliosi parei in seta o cotone a disegni ikat sapientemente accatastati, borse in rattan balinesi che assolutamente non possono mancare in un guardaroba isolano che si rispetti e poi oggetti e complementi per la casa di gran gusto, insomma un indirizzo veramente da non perdere.

Un giorno da ricordare… nel labirinto di bamboo

Qualche giorno fa ho celebrato il mio compleanno ed ho deciso di festeggiare in modo per me insolito, partendo! Niente cene o festeggiamenti a casa quindi, siamo stati invitati a Parma, più precisamente a Fontanellato dal famoso editore Franco Maria Ricci a visitare la sua nuova fondazione ed il suo labirinto di bamboo il più grande al mondo. Beh, non potete capire che emozione. Siamo arrivati in un pomeriggio un po’ uggioso, finalmente dopo giorni di caldo asfissiante. Un posto affascinante. Il Labirinto della Masone è una costruzione faraonica. È composto da circa 300.000 piante diverse per tipologia e varietà, e io che credevo che il bamboo fosse di un solo tipo! La sua collezione d’arte eclettica, riflette il gusto di un uomo raffinato come Franco Maria Ricci. Nel complesso sono state costruite due meravigliose suite che offrono un servizio a cinque stelle. Interamente arredate con opere d’arte, faranno sicuramente sognare coloro che avranno la fortuna di poterci soggiornare, con a fianco, un maggiordomo personale!

Inoltre il famoso ristorante parmense Spigaroli, ha aperto una sua succursale dentro il labirinto, ed è meraviglioso poter gustare la loro pizza fritta con il culatello sotto gli ombrelloni rosso scarlatto, circondati da tanta bellezza.

I miei programmi

Ora partirò per la Costa Azzurra e andrò poi in Provenza, non vedo l’ora! La famosissima università Scad di cui vi ho tanto parlato, oltre che in America ha una sede ad Hong Kong ed una in Francia, appunto a Lacoste. Mi hanno nuovamente inviato a tenere un’altra lecture sull’arte del ricevere e a parlare del progetto che stanno portando avanti sull’Italian style e sul mio nuovo personal brand che hanno creato MariaRenataLeto by Queenbee!

Non vi nascondo che sono veramente molto emozionata, ma di questo vi parlerò la prossima volta, nel frattempo seguitemi sul mio nuovo sito mariarenataleto.com!

 

A cura di Maria Renata Leto

Tratto da Lusso Style di Luglio/Agosto 2017

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*