Ferrari 488 Spider: fenomenale!

La Ferrari 488 GTB è l’auto destinata a prendere il posto della iconica 458 Italia. Dunque, come la progenitrice, non poteva non avere una corrispondente open air. La Casa di Maranello ha svelato in anteprima la nuova Ferrari 488 Spider: un autentico gioiello tecnologico, dal design straordinario e con prestazioni annunciate uniche nel suo genere.

L’8 cilindri posteriore-centrale più prestazionale di sempre è stata dotata di un fantastico tetto rigido ripiegabile (la Ferrari è stata la prima al mondo a introdurlo su un’architettura di questo genere): una soluzione questa che garantisce minor peso (-25 kg) e maggior comfort acustico e climatico rispetto alle tradizionali coperture in tela. Il target? È ben definito. Questa è una vettura per gli amanti della guida ultrasportiva, a cui piace apparire, oltre che essere.

Dallo space frame e carrozzeria in alluminio al nuovo V8 Turbo, dall’aerodinamica capace di conciliare non solo le esigenze di carico e di riduzione della resistenza ma anche quelle specifiche di una vettura aperta in termini di flussi d’aria in abitacolo,  alla dinamica veicolo che rende la vettura veloce, reattiva e immediata: tutto è concepito e realizzato per porre la 488 Spider al top della categoria.

Grazie al propulsore V8 Turbo da 3.902 cm3 che ha debuttato sulla 488 GTB, la Spider assicura prestazioni straordinarie in virtù dei  670 cv di potenza e coppia massima di 760 Nm a 3000 giri, che portano la Ferrari da 0 a 100 km/h in 3 secondi e da 0 a 200 km/h in 8,7. È anche un motore molto efficiente, che rispetto al precedente V8 aspirato guadagna 100 cv a fronte di una diminuzione della CO2.

La nuova vettura del cavallino sarà presentata ufficialmente al prossimo Salone dell’Automobile di Francoforte.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*