Ferretti Custom Line 112’ Next: obiettivo Thailandia

Si chiama Happy Days, è stato acquistato da un armatore europeo, ed è il primo Ferretti Custom Line 112’ Next che approderà in Thailandia.

È lungo 34 metri e largo 7 ed è stato varato lo scorso 9 luglio presso i cantieri CRN. Il legittimo proprietario se lo vedrà consegnare entro la fine di questo mese. Frutto della collaborazione tra Studio Zuccon International Project, AYTD – Advanced Yacht Technology & Design, e il team di ingegneri, architetti e designer del Gruppo Ferretti, Custom Line 112’ NEXT è estremamente elegante come da tradizione ed assicura una navigazione davvero confortevole in ogni dettaglio. Il fortunato neoproprietario, ha avuto modo di scegliere tra un’ampia possibilità di personalizzazioni:  dagli elementi non strutturali dello yacht, come i decori, selezionabili tra materiali di pregio quali legni, pellami e stoffe, ai complementi d’arredo, grazie alle collaborazioni con alcuni tra i migliori brand del made in Italy.

Salone di 45 metri quadri, pozzetto di 22, la cucina di 11: sono questi solo alcuni dei numeri strabilianti che descrivono il confort a bordo di questa imbarcazione. Un’ampia finestratura regala una grande luminosità, così come le  finestre open view a pelo d’acqua nelle cabine. E poi, un immenso flybrige in teak, completo di una ampia zona prendisole con Jacuzzi integrata, e attrezzato con dinette, grill e  mobile bar. Insomma, un capolavoro di eleganza, stile e tecnologia.

Dopo il debutto assoluto in Asia Pacific di Ferretti Custom Line 112’ NEXT, lo scorso novembre sull’isola di Hainan, nel sud della Cina, questo è un altro importantissimo giorno per tutto il Gruppo ed in particolare per il nostro team – ha commentato Alessandro Tirelli, Ferretti Group Asia Pacific Sales Director, in occasione del varo –. La Thailandia, infatti, rappresenta da tempo uno dei mercati strategici dell’intera area e, insieme al nostro dealer locale Lee Marine, stiamo lavorando alacremente per aumentare anno dopo anno la presenza dei nostri yacht sul territorio. ‘Happy Days’, prima unità di Custom Line 112’NEXT ad arrivare in Thailandia, rappresenta quindi un importante obiettivo raggiunto, a conferma dell’impegno congiunto insieme al nostro partner, e uno stimolo per crescere ancora nel sud-est asiatico”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*