I paperoni d’Italia: Forbes stila la classifica

Ad ogni anno che si chiude, la nota rivista statunitense Forbes stila l’elenco delle persone più ricche del mondo e nella classifica non mancano ovviamente dirigenti ed imprenditori italiani. Si alternano di posto ogni anno, ma ai vertici sono sempre loro a comparire.

Nella top ten dell’anno appena chiuso ecco che si inizia con le golosità (Ferrero) e si finisce con i noti brand d’abbigliamento (tra i settori primari italiani).

Domina la classifica Maria Franca Fissolo per “Ferrero”, dopo la morte del marito Michele, è la prima italiana nella classifica delle persone più ricche. Con un patrimonio di 23,4 miliardi di dollari, la moglie dell’inventore della Nutella e del cioccolato Kinder è alla 32esima posizione nella classifica mondiale. La Ferrero è stata fondata dal suocero Pietro, ha raggiunto l’apice del successo proprio grazie al marito Michele Ferrero. Ora tutto è in mano a lei. Vediamo se avrà la stoffa del marito per dominare anche nel 2016.

Secondo posto per l’imprenditore Leonardo Del Vecchio, fondatore di Luxottica, stimatissima aziende per occhiali di lusso e da sole, produttore di montature per marchi quali Ray-Ban, Vogue, Prada e Chanel. Con un patrimonio di 20,5 miliardi di dollari, Del Vecchio compare al 37esimo posto nella classifica delle persone più ricche del mondo.

Stefano Pessina è il terzo uomo più ricco d’Italia con un patrimonio di 11,4 miliardi di dollari. Fondatore del gruppo Alliance Boot, leader mondiale nel settore della farmaceutica e dell’health and beauty con 11mila negozi e 370 distributori, si vizia con sette automobili e uno yacht di 50 metri ormeggiato in Sardegna.

Saltiamo al quinto posto, su classifica italiana, con l’intramontabile Giorgio Armani, lo stilista italiano più quotato all’estero. E’ al 178esimo posto nel mondo, con un patrimonio di 7,3 miliardi di dollari. Icona di eleganza e raffinatezza, vede come clienti moltissime star hollywoodiane.

Eccoci poi con un patrimonio di 7,4 miliardi di dollari, a Silvio Berlusconi. Sesto per la classifica generale di Forbes, ma quarto imprenditore più ricco d’Italia e 176esimo nella classifica mondiale. La sua carriera imprenditoriale abbraccia dal settore delle telecomunicazioni (Mediaset), dell’editoria (Mondadori), della finanza (Banca Mediolanum) e dello sport (Milan AC), costituendo un patrimonio economico di dimensioni mondiali.

Ultimo posto infine per Miuccia Prada, nipote di Mario Prada, fondatore dell’impresa. Miuccia e il marito Patrizio Bertelli, hanno dato ancor più eco all’eredità di Mario Prada trasformando la loro maison in una delle più in vista al mondo. E’ infatti la 342esima persona più ricca del mondo con un patrimonio di 4,5 miliardi di dollari. Nominata anche da “Time Magazine” come seconda donna più potente al mondo nell’ambito della moda.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*