,

Gli scrub: un’ottima cura contro la cellulite

L’estate è finalmente arrivata e tutte noi non vediamo l’ora di sfoggiare gonne, short pants e soprattutto costumi, ovviamente tutto di gran marca! Ma per potersi liberare degli opprimenti pantaloni lunghi le nostre gambe devono affrontare un enorme ostacolo : la cellulite.

Per eliminare la cellulite le prime regole base riguardano sport e alimentazione, ma possiamo avere gambe toniche e sode anche con degli scrub fatti da noi senza dover spendere un patrimonio e senza dover trascorrere le belle giornate chiuse in palestra. Ecco qualche ingrediente per fare alcuni scrub a casa e qualche consiglio utile.
Scrub sale & cannella

Il primo scrub potreste farlo con sale e cannella: unite questi 2 ingredienti e aggiungete un cucchiaio di olio di oliva e qualche goccia di succo di limone. Applicatelo sulla pelle con dei movimenti circolatori partendo dal basso verso l’alto con un massaggio vigoroso.

Scrub al caffè

Un altro scrub che già dopo il primo mese di applicazione mostra i primi risultati è quello creato con caffè sale grosso e olio di oliva: miscelate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso e applicatelo vigorosamente su cosce e glutei ; dopo il massaggio lasciatelo in posa per circa 10 minuti: il sale stimola la perdita dei liquidi in eccesso, mentre il caffe stimola il metabolismo.

Scrub al Pompelmo

Un ingrediente economico e facile da trovare per realizzare un fantastico scrub anticellulite è il pompelmo.
Il potere del pompelmo unito all’aroma frizzante dello zenzero daranno vita a un rimedio di bellezza naturale che renderà le vostre gambe profumatissime, lisce e luminose.
In una ciotola mescolate 8 cucchiai di sale grosso e 8 di sale fino, aggiungete quindi tre cucchiai di olio di oliva e tre cucchiai di olio di mandorle che renderanno il vostro composto più cremoso: l’olio di mandorle inoltre è ottimo per nutrire la pelle.
Aggiungete quindi il succo di mezzo pompelmo e il succo di mezzo limone: tagliate le scorze e lasciatele nel composto. Mescolate con cura e aggiungete lo zenzero grattugiato.
Il pompelmo e lo zenzero avranno un effetto rivitalizzante per le vostre gambe: riattivano la circolazione, combattendo così la fastidiosissima cellulite. Applicate tre cucchiai di composto sulle gambe e massaggiate in senso circolare almeno due volte alla settimana. Una volta terminata la ricetta procuratevi un vasetto di vetro in cui deporre il composto (può anche essere un ‘idea per un regalo ad un’amica)

Scrub al kiwi

Il kiwi è un ottimo antiossidante e un vero toccasana per la pelle. Per ottenere il vostro scrub frullate i kiwi.
In una ciotolina unite il composto dei kiwi, aggiungete un cucchiaio di sale grosso, un cucchiaio di olio extravergine di oliva e il succo di limone e mescolate per bene.
Ora applicate lo scrub sulla pelle asciutta e massaggiate con movimenti circolatori. Insistete sulle zone per 5 minuti circa e poi risciacquate. Dopo gli scrub sciacquate bene con acqua fresca e applicate una crema idratante tonificante.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*