Harmont & Blaine, progetto per una donna di classe

Novità importante nell’ambito moda con un nuovo progetto dedicato alla donna e firmato Harmont & Blaine. Inizia con la collezione primavera-estate 2016, firmata da Marianna Cimini sotto la direzione creativa di Paolo Montefusco.

Una linea davvero particolare, elegante e raffinata, ma anche perfetta per il tempo libero. La giovane stilista ha tratto ispirazione dalla Costiera Amalfitana, volando con la mente all’estate del 1962, quando una raggiante Jackie Kennedy scelse proprio la Costiera per trascorrere le sue vacanze.

La  donna di Harmont & Blaine è elegantemente informale, rilassata e divertita, glamour e chic che interpreta il mediterranean lifestyle del marchio del bassotto con naturalezza, eleganza e solarità. Valori chiave del brand che negli anni sta amplificando il proprio appeal a dismisura.

Una collezione total-look raffinata e colorata, completa di accessori, calzature e borse, realizzata esclusivamente in Italia e curata nei minimi particolari. I colori sono volutamente sbiaditi e de-saturati e i temi cromatici in cui la collezione si articola scandiscono le stagioni.

Il Don’t Miss della collezione primavera-estate è la Pure-Silk: giacca reversibile e water-proof in tessuto di pura seta e con imbottitura in ovatta di seta. Proposta in edizione limitata in 4 differenti combinazioni fantasia.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*