Harmont&Blaine, un bassotto simbolo di esclusività

H&Blogo new

Il nome, Harmont&Blaine, la garanzia di qualità. Il simbolo dell’azienda è un bassotto. Nasce in Campania, nella seconda metà degli anni ’80 del secolo scorso, una delle griffe della moda italica che maggiormente sta riscuotendo onori sia in Patria che all’estero. Harmont&Blaine, ha visto un’ascesa rapidissima della notorietà del proprio marchio, che è andata di pari passo con il successo commerciale. Il bassotto piace e piace a tutti. Elevata qualità dei tessuti (che spesso si mixano tra loro in modo davvero innovativo), straordinaria capacità di ricerca di nuance affascinanti, forme e materiali sempre più innovativi, hanno reso questa maison capace di regalare ai suoi appassionati capi assolutamente irrinunciabili, che, tra gli altri, non passano mai inosservati.

Geniali gli accostamenti di colore, ma anche l’incredibile vestibilità degli indumenti rappresentano un’ulteriore chiave di lettura del successo della Harmont&Blaine, guidata dai quattro soci Domenico ed Enzo Minniti e Massimo e Paolo Montefusco. Collezioni sportive, ma eleganti al tempo stesso, rendono ogni capo delle varie collezioni adatto alle più disparate situazioni: dall’aperitivo al porto, fino al pranzo al circolo del golf.

Non si corre mai il rischio di apparire fuori luogo. La forza delle linee di Harmont&Blaine non è semplicemente quella di proporre al potenziale utilizzatore finale un prodotto, ma quella di offrire la scelta di uno stile di vita. I capi del bassotto inneggiano all’ottimismo e alla libertà e sono creati per regalare una giusta combinazione tra stile e confort, a partire dalla quotidiana realtà lavorativa, fino ai momenti di relax in famiglia e in compagnia di amici.

Dalla linea madre, Harmont&Blaine ha saputo creare altri tre marchi legati a doppio inequivocabilmente alla maison campana: Harmont&Blaine Sport, Harmont&Blaine Cafè e Harmont&Blaine Jeans (H&B Jeans). In pratica, chiunque ha l’opportunità di trovare il capo che fa per sé, a prescindere dal proprio stile personale.

Le boutique monomarca del bassotto ormai sono presenti ovunque: sono 50 quelle aperte sul suolo nazionale e bel 70 quelle all’estero, tra le quali spiccano quelle di Santo Domingo, Miami, Dubai, Madrid e Cairo. Un’epopea, una escalation di trionfi e successi per Harmont&Blaine avvenuta in pochissimo tempo, frutto di tanto impegno, grandi qualità e capacità. Una realtà dalla quale prendere esempio, in grado di coniugare essenzialità e buon gusto, sportività e raffinatezza.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*