,

Hublot celebra i 70 anni della Ferrari con un capolavoro

Hublot per i 70 anni di Ferrari

In occasione del 70° anniversario di Ferrari, la maison orologiera svizzera Hublot ha presentato al Baselworld una nuova ed originale collezione. Concepito con lo stesso approccio con cui il Ferrari Design Centre progetta una macchina e integrando le competenze orologiere di Hublot, il Techframe Ferrari 70 Years Tourbillon Chronograph inaugura un nuovo capitolo della collaborazione che unisce le due maison.

Progettato da Ferrari, realizzato da Hublot. Questo è il principio che ha prevalso nel creare e perfezionare il nuovo Techframe Ferrari 70 Years Tourbillon Chronograph. Un lavoro di squadra che è cominciato con Ferrari a Maranello e che si è concluso a Nyon con Hublot. Una perfetta fusione tra l’universo automobilistico e quello orologiero.

Questo orologio è stato concepito da Ferrari con gli stessi processi creativi utilizzati per sviluppare una nuova auto sportiva. Il punto di partenza per i progettisti era il movimento Hublot, il “motore” dell’orologio attorno al quale hanno liberamente elaborato un telaio ad alte prestazioni. Come quello di una Ferrari, la sua struttura a reticolo, unica nel mondo dell’orologeria, offre la massima resistenza per un peso minimo.

“Lo stile del Techframe Ferrari 70 Years Tourbillon Chronograph esalta le prestazioni dell’orologio e nessun componente è casuale”, spiega Flavio Manzoni. Infatti, i contatori del cronografo sono inseriti sulla struttura nera del quadrante offrendo così un’ottima leggibilità.

La manifattura Hublot ha ripreso il design da Ferrari applicandovi la propria esperienza nel progettare e produrre orologi, nonché la propria competenza nei materiali, per rendere fattibili questi concetti estetici e tecnici. Il risultato è un telaio della cassa con una struttura modulare dei tre componenti, scheletro intermedio, contenitore e fondello, che è coerente con lo stile ripreso da Ferrari.

Il Techframe Ferrari 70 Years è disponibile in tre versioni: King Gold, Carbon PEEK e Titanio, per ognuna delle quali la produzione è limitata a 70 esemplari. L’orologio è destinato ad essere un pezzo da collezione.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*