In Svizzera lo chalet-boutique di Louis Vuitton

Il design tradizionale delle boutique francesi, si trasforma sulle Alpi svizzere e diventa quello di uno chalet di montagna.

Parigi, sì, ma anche New York, Roma e Londra. E da oggi anche a Gstaad, in Svizzera, dove la celebre casa di moda francese ha inaugurato il suo Winter Resort Store, ispirato agli chalet del posto. Tradizione e modernità si fondono insieme, all’insegna del design alpino rinomato nel mondo. All’interno della boutique, un camino in marmo, pietra e legno per riscaldare l’atmosfera. “La bellezza e il fascino straordinari di questi luoghi hanno trasformato il villaggio di Gstaad in una meta turistica d’alta quota rinomata. Louis Vuitton ha deciso di renderle omaggio con la costruzione di un esclusivo chalet – ha detto Roberto Eggs, presidente di Louis Vuitton Nord Europa -. La nuova apertura è un omaggio alla cittadina svizzera che celebra 700 anni di storia”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*