Laura Biagiotti, occhiali eco-friendly

La nuova collezione di occhiali da vista e da sole di Laura Biagiotti, prodotta e distribuita da Jet Set Group, debutta alla SILMO di Parigi, in scena dal 26 al 29 settembre.

La collezione propone una vasta gamma di modelli caratterizzati da linee, dettagli e colorazioni frutto di uno studio approfondito che danno all’occhiale, sia esso da sole o da vista, un’allure ricercata e che rappresentano, da una parte, la ricerca stilistica e culturale tipiche del mondo Biagiotti, e dall’altra, la capacità di ricerca e di sviluppo di Jet Set.

Tra le innovazioni tecnologiche vince il concetto di ‘doppio’. La lavorazione a intaglio che rivela gli strati a contrasto degli acetati con inedite sovrapposizioni, l’inserto di un’anima di metallo nella maxi-montatura specchiata e l’asta ‘day & night’ che si può modificare con un click passando dal logo smaltato al castone con la pietra. Le novità fashion propongono nuove sfumature sia nelle montature che sulle lenti, e l’introduzione di modelli con linee seducenti a farfalla.

Laura Biagiotti, da sempre attenta all’etica del ‘naturale’, lancia il progetto eyewear ‘Bio’ all’insegna del ‘green-design’, sulla scia della ‘Donna Giardino’, mandata in passerella per la collezione Primavera/Estate 2014. Sei modelli da vista disponibili in tinte diverse per una donna contemporanea ed eco-friendly.
La collezione opera nel rispetto dell’eco sostenibilità attraverso l’utilizzo di un materiale innovativo: la bioplastica M49 di Mazzucchelli. Si tratta di un acetato di cellulosa, polimero derivato dalla cellulosa – il composto organico più diffuso in natura, estratto dalle fibre del cotone e del legno – caratterizzato da una formulazione che prevede esclusivamente l’utilizzo di sostanze ottenute da fonti rinnovabili.
M49 è il nuovo materiale 100% eco-friendly, biodegradabile e riciclabile che mantiene tutte le caratteristiche estetiche e di performance dell’acetato tradizionale e può essere lavorato senza modifiche al processo produttivo dell’occhiale.

David Di Castro
@daviddicastro11

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*