Laura Biagiotti presenta la Collezione Bio Laura Biagiotti Eyewear

Lavinia Biagiotti con Nancy Brilli e Grace

Da sempre attenta al fattore “Bio”, Laura Bigiotti ha lanciato la Collezione Bio Laura Biagiotti Eyewear, in occasione della Vogue Fashion Night Out di Roma: a fare gli onori di casa la splendida Lavinia Biagiotti Cigna.

Un’iniziativa importante per la storica azienda d’alta moda all’insegna del ‘green-design’. I modelli sono caratterizzati da linee arrotondate e rétro declinate in acetati bicolor: effetto tartaruga e trasparente, nero e trasparente, fucsia e nero.

La collezione Laura Biagiotti Bio opera nel rispetto dell’ecosostenibilità attraverso l’utilizzo di un materiale innovativo: la bioplastica M49 di Mazzucchelli. Si tratta di un acetato di cellulosa, polimero derivato dalla cellulosa – il composto organico più diffuso in natura, estratto dalle fibre del cotone e del legno – caratterizzato da una formulazione che prevede esclusivamente l’utilizzo di sostanze ottenute da fonti rinnovabili.

M49 è il nuovo materiale 100% ecofriendly, biodegradabile e riciclabile che mantiene tutte le caratteristiche estetiche e di performance dell’acetato tradizionale e può essere lavorato senza modifiche  al processo produttivo dell’occhiale. E’ inoltre privo di esteri ftalici ed è quindi compatibile con altri polimeri, quali il policarbonato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*