Luft, una poltrona e tre firme di prestigio

Nasce da una partnership di assoluto prestigio la poltrona Luft. La firma inequivocabile del Responsabile del Design del Gruppo Volkswagen, Walter Maria de Silva, la competenza di Poltrona Frau e la classe dell’Audi Concept Design Studio di Monaco: da queste tre componenti nasce questa poltrona incredibile, rivoluzionaria, per la cui produzione sono stati necessari due anni di ricerca. Tre componenti che hanno in comune la passione per il design e la ricerca costante di qualità e perfezione. Una struttura in alluminio, che riprende i principi della costruzione ultralight caratteristica delle automobili Audi, e che definisce le forme della poltrona nel suo insieme, conferendo un carattere di singolare leggerezza all’oggetto.

“La peculiarità di questo progetto è l’incredibile fusione tra la sapiente traduzione artigianale di Poltrona Frau e la ricerca, l’approccio sperimentale e i metodi di progettazione di Audi design”, così Walter Maria de Silva descrive una collaborazione il cui obiettivo era dare vita alla perfetta sintesi di lavorazioni artigianali e tecnologie all’avanguardia.

Una poltrona sulla quale staccare la spina e allontanarsi con la mente e con il corpo dalla frenesia e dallo stress tipici della quotidianità. “Guardando una sedia, vedo ordine e disciplina. Una poltrona suggerisce invece l’idea del relax dopo una lunga giornata di lavoro”, ha aggiunto de Silva. Forte di forma elegante e materiale leggero, la seduta appare come fluttuare nell’aria. Insieme alla seduta, i braccioli creano un arco che ricorda le ali spiegate di un uccello. Il rivestimento è realizzato con la pregiata Pelle Frau®, particolarmente morbida e piacevole al tatto.

David Di Castro
@daviddicastro11

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*