Mercedes GLS, il nuovo SUV premium tedesco

I dettagli, si sa, fanno la differenza. In questo caso è una consonante, la “S” a rendere ancora più esclusivo questo SUV. Con la nuova Mercedes GLS, la Casa tedesca alza ancora una volta l’asticella di riferimento nei fuoristrada premium, introducendo una versione più esclusiva della sua GL.

La Mercedes GLS conferma la sua posizione di ammiraglia tra i fuoristrada del marchio tedesco. L’unico sette posti autentico nella realtà europea dei SUV di fascia alta offre una spaziosità generosa e crea un connubio tra esclusività e comfort convincente, agile dinamismo e sicurezza ai massimi livelli.

Rispetto al modello precedente questa nuova vettura può vantare un’efficienza incrementata, programmi di marcia DYNAMIC SELECT ampliati, l’ultima evoluzione delle sospensioni pneumatiche AIRMATIC con il sistema di sospensioni attive ADS perfezionato, il cambio automatico a 9 marce 9G-TRONIC,  sistemi di assistenza alla guida di ultima generazione e la più aggiornata generazione telematica con accesso a Internet. Anche il nuovo Mercedes-AMG GLS 63 4MATIC offre più potenza, più dinamismo e più allestimenti: il suo propulsore, infatti, riesce ad erogare una potenza massima di 430 kW (585 CV).

In Italia saranno tre le versioni disponibili: SPORT, EXCLUSIVE e PREMIUM, ognuna delle quali prevede numerosi dettagli specifici per gli interni e gli esterni. A parte la versione più potente di cui sopra, la gamma dei motori a benzina parte dal 400 4MATIC (84.000 Euro), che monta un V6 biturbo da 333 cv e 480 Nm di coppia al 500 4MATIC (103.180 Euro) con propulsore V8 biturbo a iniezione diretta da 455 cv e 700 Nm. Per quanto riguarda i diesel sarà disponibile il GLS 350 d 4MATIC da 258 cv e 620 Nm (81.700 Euro).

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*