,

MoaCasa, fiera dell’arredamento e del design

È stata inaugurata questa mattina alla Nuova Fiera di Roma, la 39ª edizione di MoaCasa, appuntamento ormai divenuto must nell’agenda di ama il mondo dell’arredamento e del design, ma anche di chi è alla ricerca di ispirazioni e idee per arredare i propri spazi abitativi e non solo. Presenti al taglio del nastro il presidente di Confcommercio Giuseppe Roscioli, il presidente CNA di Roma Erino Colombi, il presidente Fiera di Roma Mauro Mannocchi e il presidente di Moa Società Cooperativa Massimo Prete.

Tante davvero le proposte interessanti nei quattro padiglioni della Nuova Fiera di Roma allestiti come sempre con grande abilità, prima fra tutti una credenza, dal gusto classico e tradizionale in noce italiano, che prende vita grazie ad un dispositivo wireless, riproducendo la musica direttamente da qualsiasi smartphone o iPod, mentre  una console interpreta il concetto di libreria in chiave contemporanea, sovvertendo le logiche tradizionali e trasformando i volumi in materiale da costruzione. E ancora in edizione luxury edition, un contenitore di oggetti, arredi e complementi per la casa, che fa della qualità, dell’unicità, del fatto a mano, del creato e concepito “in Italy” il suo marchio, creato da Erika D’Elia, Michele e Stefano Fanfulli.

Un’altra novità di quest’anno è rappresentata dalla presenza di uno stand dell’Agenzia delle Entrate, al quale è possibile rivolgersi per informazioni su come beneficiare dei bonus mobili recentemente introdotti dalla legge di stabilità.

“Una mostra di rilevanza nazionale – sottolinea Massimo Prete, presidente di MOA Società Cooperativa – che accoglie espositori e mobilieri delle diverse regioni d’Italia.  Tutte le aziende, altamente qualificate e specializzate, offrono una serie di servizi a valore aggiunto che vanno dalla progettazione, all’assistenza tecnica, al montaggio, alla garanzia. Servizi sempre più richiesti e apprezzati dall’utente finale.  Moa Casa è una manifestazione che propone diverse soluzioni d’arredo, ma sempre all’insegna di alta qualità”.

David Di Castro
@daviddicastro11

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*