Moët & Chandon, lo champagne ufficiale dei Golden Globe Awards

Moët & Chandon, notoriamente conosciuto come lo champagne del glamour e del successo dal 1743, è stato lo champagne ufficiale della 75ª edizione dei Golden Globe Awards per il 27° anno consecutivo, a Los Angeles.

Sul red carpet celebrities come Kendall Jenner, Emma Stone, Reese Witherspoon, Shailene Woodley, Zoe Kravitz, Eva Longoria, Jude Law, Jamie Chung, Debra Messing, Sterling K. Brown, Ansel Elgort, Mariah Carey, Ricky Martin, Billie Jean King, Octavia Spencer, Billie Jean King, Kate Hudson, Laura Dern e molte altre hanno festeggiato con Mini Moët i premiati della serata e si sono unite a supporto di “Toast the Cause”, iniziativa charity che ha visto protagonista Moët & Chandon con donazioni a numerose associazioni come YouthAids (Debrah Messing), Shine On Sierra Leon (Zoe Kravitz) Youth Mentoring Connection (Sterling K. Brown), Make a Wish (Jude Law), Water (Kendall Jenner), The Ricky Martin Foundation (Ricky Martin), Casa Alionza (Laura Dern), e a #TimesUp movement con il grande supporto di Reese Witherspoon, Emma Stone, Issa Rae, Jamie Chung, Jessica Chastain, Octavia Spencer, Eva Longoria, Emma Stone, Kate Hudson Mariah Carey, Ansel Elgort, and Billie Jean King.

Durante la serata, Moët & Chandon ha offerto agli ospiti magnum di Rosé Impérial, Grand Vintage 2006 e ha presentato in esclusiva The Moët 75, il signature cocktail ufficiale dei Golden Globe Awards creato dall’attrice, fashion influencer e esperta di lifestyle Jamie Chung, che ha catturato l’audacia e la creatività che risplendono nelle notti più magiche di Hollywood in un cocktail iconico che mixa note dolci e aspre, impreziosito con un una fetta di arancia rossa caramellata.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *