Nasce Ottomilano, la bici col nodo

IMG_9545

Quanti di voi hanno sentito parlare della “bici col nodo” Ottomilano? Una bicicletta molto originale che unisce la praticità al design contemporaneo. Nasce da un’idea di Piero Cappelli, eclettico architetto milanese con la passione per le bici che, col nodo sul telaio, ha voluto evidenziare il legame indissolubile tra la bici e il suo proprietario, anche se, confessa il designer, gli piace pensare che ognuno attribuisca a questo simbolo il significato che preferisce, amore, memoria. Sviluppata in collaborazione con Elena Franzanti, questa innovativa due ruote fa del design e dell’originalità il suo punto di forza. La cura dei dettagli, la selezione e l’attenzione nella scelta dei suoi componenti, realizzati in Italia in esclusiva per Ottomilano, definiscono questa bicicletta un oggetto di pregio e di altissima finitura.

Disponibile in tre modelli, nei colori bianco e verde Milano, in omaggio alla cittá che l’ha vista nascere.

Assolute Fixie: la bicicletta per i più ardimentosi. È una vera scatto fisso, tutti i componenti rigorosamente da pista, nessun compromesso, nessun freno.

Smart city: minimalista, comoda ed agile nel traffico urbano, senza rinunciare alle prestazioni ed alla leggerezza, è ideale per muoversi velocemente in città.

Grande Touring: pensata per i professionisti che non vogliono rinunciare alle comodità e all’eleganza, scegliendo un mezzo di trasporto ecologico e veloce per la città. Il cambio automatico, i freni a disco, le finiture in legni pregiati e pelle rappresentano un segno distintivo di questo gioiello su strada.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*