OroArezzo, trionfano i gioielli di Caramazza

Un’altra grande performance del Made In Italy con gli abbaianti gioielli di Gaia Caramazza in occasione della 38esima edizione della Fiera Internazionale OroArezzo.

Il brand OroArezzo è sinonimo di garanzia nel mondo per il settore lusso e gioielli italiani e comprende circa 1.200 aziende rappresentative di tutta la filiera di produzione ed integrate a vari livelli, soprattutto per quanto riguarda le piccole e medie imprese che hanno saputo abilmente coniugare innovazione, ricerca e design con una tradizione di lavorazione dei metalli che risale agli Etruschi.

Appena conclusa quindi la 38ª edizione di questa Fiera Internazionale di oreficeria, argenteria e gioielleria che anche in questa occasione ha saputo contribuire alla valorizzazione e alla promozione dell’eccellenza orafa italiana nel mondo. Gran riscontro per la Jewellery designer romana Gaia Caramazza, presente per la prima volta ad OROAREZZO, che con le sue Creazioni Handmande ha attirato l’attenzione di molti buyer nazionali ed internazionali, con i quali ha instaurato rapporti commerciali per la diffusione delle sue collezioni in Svezia, Russia e Cina.

“OroArezzo, dichiara Gaia, ha rappresentato per me una grande occasione di confronto, sia riguardo l’aspetto creativo, con la partecipazione al “Concorso Premiere” un prestigioso palcoscenico della “grande bellezza italiana”, per il quale ho realizzato un bracciale esclusivo in bronzo dove predomina una pietra di calcite, che per il lancio a livello internazionale del mio core business”.

Alla base della filosofia progettuale del brand GAIA Italian Handmande Jewellery, c’è una visione romantica e consapevole del ruolo della donna contemporanea. Passato e presente si fondono dando vita a un’interpretazione originale e senza tempo, di cui femminilità, seduzione e bellezza ne sono l’essenza.

Contemporaneamente, l’attività di progettazione e promozione prosegue con la partecipazione ad eventi e kermesse esclusive nelle maggiori città italiane. Roma, Milano, Venezia e Napoli sono solo alcune delle location che hanno visto i gioielli GAIA ritagliarsi visibilità e credibilità.

Dallo scorso anno infatti Gaia Caramazza è presente stabilmente agli eventi ALTAROMA al fianco di stilisti e designer di prestigio.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*