Paris Haute Couture: sfila l’alta moda

Sicuramente tra le tante capitali dell’alta moda, il regno più sentito dall’opinione pubblica è Parigi e la manifestazione più rappresentativa della moda parigina è proprio la “Paris Haute Couture” che si tiene due volte l’anno per presentare le collezioni PE e AI. A differenza delle altre Fashion Week non si tratta di una manifestazione per lanciare nuovi volti, ma è un’occasione indimenticabile per ammirare i più grandi nomi dell’alta moda in passerella! Quest’anno, la manifestazione è iniziata il 5 luglio e terminerà il 9 luglio 2015.

Cinque giorni dedicati all’alta moda e all’alta gioielleria che come sempre verrà presentata durante l’ultima giornata con gioielli di lusso griffati.

La Big Maison che ha aperto la prima giornata di Paris Haute Couture è stata l’Atelier Versace, mentre a chiudere ci penserà Zuhair Murad. Tanti i stilisti venuti da tutto il mondo per presentare le loro anticipazioni AI 2015 – 2016 dedicate al mondo femminile. Basta dare un’occhiata al calendario per citarne alcuni.

Il 5 luglio hanno sfilato Adeline André, Ulyana Sergeenko, Ilja e Atelier Versace. Il 6 luglio, invece, è stata la volta di Schiaparelli, Dice Kayek, Christian Dior, Ralph&Russo, Giambattista Valli e Serkan Cura. Oggi, infine, presentanno le loro creazioni: Chanel, Bouchra Jarrar, Stéphane Rolland, Julien Fournié, Yiqing Yin, Giorgio Armani Privé e Alexandre Vauthier.

Nei giorni a seguire potremo ammirare anche: Maison Margiela, Franck Sorbier, Elie Saab, Jean Paul Gaultier, Victor&Rolf, Alexis Mabille, Maurizio Galante, Fendi, Zuhair Murad, Boucheron, Buccellati, Bulgari e infine grande spazio all’altra gioielleria con Chanel, Chopard, Dior, Louis Vuitton e molti altri.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*