Porsche rifà il look alla Cayenne

P14_0601_a5_rgb

Design decisamente più raffinato e linee più dinamiche. Queste le caratteristiche principali delle nuove Cayenne firmate Porsche.

Sono cinque le versioni con cui si presenta sul mercato l’azienda tedesca con il suo esclusivo SUV: Cayenne S (motore biturbo V6 da 3,6 litri è stato completamente sviluppato da Porsche.), Cayenne Turbo, Cayenne Diesel, Cayenne S Diesel e la Cayenne S E-Hybrid2, la prima trazione ibrida plug-in al mondo nel segmento dei SUV Premium che, insieme con la Panamera S E-Hybrid e alla 918 Spyder, rende Porsche l’unico costruttore al mondo ad offrire in listino tre modelli di vetture con sistema ibrido plug-in.

Il design del SUV tedesco appare ora più slanciato, per mettere in evidenza linee nette e profili definiti posizionati ad hoc. La parte frontale, i passaruota anteriori e il cofano motore sono stati completamente rivoluzionati. Così come le alette delle prese d’aria laterali che, collocate a destra e a sinistra del frontale della vettura, convogliano efficacemente l’aria all’intercooler e allo stesso tempo sono un prezioso dettaglio di design.

Anche la coda è stata rivisitata in modo piuttosto deciso:  il gruppo ottico posteriore, ora è di tipo tridimensionale e le luci degli stop sono realizzate a quattro LED come le luci diurne anteriori. Inoltre, la targa, la maniglia di apertura e l’illuminazione sono inserite ora nel portellone posteriore.

All’interno dell’abitacolo spicca il nuovo volante sportivo multifunzione con paddle, oltre a sedili posteriori più confortevoli e disponibili su richiesta anche in versione ventilata.

Ecco il video ufficiale sul nostro canale You Tube: http://youtu.be/hq4VC-nhLeA

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*