Prima boutique a Barcellona per Ermanno Scervino

Ermanno Scervino ha inaugurato, l’8 settembre scorso, la prima boutique a Barcellona, secondo store della Maison in Spagna. Lo spazio di oltre 150mq è situato nel centralissimo Passeig de Graçia 104, cuore dello shopping di lusso nella città catalana.

Alle due vetrine, con ingresso sul Passeig de Graçia, si aggiunge un secondo accesso, con una vetrina, riservato ai clienti dell’esclusivo OMM Hotel, che possono accedere alla boutique direttamente dalla hall.

Fedele al concept progettuale comune a tutti gli store della Maison, la nuova boutique Ermanno Scervino a Barcellona riserva un’esperienza di shopping a 360°. I valori di glamour e artigianalità del brand, si ritrovano nelle scelte di arredo e nei dettagli: interventi artigianali e design contemporaneo si uniscono per tradurre in interior design il linguaggio couture della Maison.

Così, dallo stesso know how Toscano, di cui Ermanno Scervino è ambasciatore Internazionale, nascono le poltrone in pelle realizzate a mano, nei colori della collezione, e i dettagli che impreziosiscono lo spazio: vetro fumé nero, superfici specchiate, acciaio. Un angolo esclusivo di Made in Tuscany a Barcellona.

Per celebrare la nuova apertura, La Maison, ha organizzato un cocktail party in-store – martedì 8 settembre a partire dalle 20.00 – alla presenza dello stilista Ermanno Scervino, che ha dichiarato: “Amo molto la Spagna. Ho vissuto ad Ibiza, dove ho aperto la mia prima boutique qualche anno fa, e vi torno sempre con emozione. Barcellona è una città ricca di storia, di cultura, un centro turistico dove il Made in Italy trova sempre i suoi estimatori Internazionali”.

L’opening a Barcellona rientra in un piano di sviluppo retail Internazionale, annunciato dalla Maison Ermanno Scervino a Giugno 2015, che ha appena visto lo sbarco del brand Italiano in America, con la prima boutique a Miami, e che arriverà in Cina, con il primo store a Shanghai. Dopo le aperture di Montecarlo e Londra Harrods, e i nuovi store previsti a Kuwait City, Riyadh, Dubai, Mosca, e Taipei, il numero dei monobrand Ermanno Scervino arriverà entro il 2015 a 50 in tutto il Mondo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*