Riapre l’Hilton Vienna Plaza con una cerimonia anni ’20

Immagine 2

Vienna si è vestita a festa per la riapertura dopo nove mesi dell’, che ha celebrato l’evento con una cerimonia che ha riportato gli ospiti nella magica atmosfera degli anni ’20.

Il palazzo che ospita l’Hotel presenta una meravigliosa facciata in stile art deco, che riporta ai Ruggenti Anni ’20 con tratti distintivi di un’eleganza sfarzosa e senza tempo. Alla cerimonia erano presenti tra gli altri numerose personalità di spicco del mondo della politica, dell’economia e dell’hotellerie, come Simon Vincent (Executive Vice President & President EMEA, Hilton Worldwide), Jochem-Jan Sleiffer (Area Vice President Northern & Central Europe, Hilton Worldwide), l’ambasciatore statunitense Alexa Wesner, Michaela Reitterer presidente dell’Associazione Alberghiera Austriaca, Wolfram Senger Weiss (Senior Vice President di Weiss Brothers) e il Prof. Robin Rumler (CEO di Pfizer Austria), oltre a rappresentanti delle istituzioni e ambasciatori provenienti da diversi paesi del mondo quali Egitto, India, Giappone, Giordania, Kazakistan, Qatar, Oman, Pakistan, Russia, Arabia Saudita, Svizzera ed Emirati Arabi.

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*