Santoni, la storia celebrata in un libro

foto 4

La storia della celebre maison Santoni, azienda calzaturiera marchigiana nata a metà degli anni Settanta dall’intuizione imprenditoriale di Andrea Santoni, viene celebrata nel volume “Costruttori di bellezza. Filosofia della calzatura maschile secondo Santoni” edito da Marsilio Editori per la collana “Mestieri d’Arte”.

La presentazione del libro, avvenuta con un evento in grande stile presso Palazzo Visconti a Milano, racconta il percorso della famiglia Santoni nel realizzare nel corso di quasi quarant’anni di attività una calzatura maschile di alta gamma, che trova pochi altri eguali. Attualmente il brand ha anche diversificato le sue linee di prodotti includendo, oltre all’uomo, anche donna, bambino e piccola pelletteria.

Giuseppe Santoni, figlio di Andrea e amministratore delegato della società, così racconta il processo di genesi di una calzatura Santoni: “Una scarpa Santoni è frutto di centinaia di passaggi, e di un percorso artigianale molto articolato. Dalla creazione della forma, alla selezione della materia prima, al taglio, al montaggio, alla cucitura, e alla coloritura manuale della scarpa finita: il tutto viene realizzato rigorosamente a mano”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*