Tutte bambine con il profumo “Toy” by Moschino

Moschino-TOY

Dal selvaggio regno animale arriva TOY, il nuovo profumo di Moschino con cui il direttore creativo Jeremy Scott ha voluto creare un’immagine totalmente innovativa, rompendo ogni stereotipo di forma e concetto nel mondo delle fragranze.

L’estetica di questo profumo è esattamente ciò che il suo nome suggerisce: un giocattolo. Si tratta infatti di un vero e proprio orsacchiotto di peluche al quale basta sollevare il grazioso muso per veder spuntare dal suo soffice corpo un vaporizzatore spray. Jeremy Scott condivide la sua passione per il teddy bear con il famoso fondatore della Maison Franco Moschino, il quale usò gli animali di peluche per personalizzare abiti, cappotti e cappelli nella sua collezione inverno del 1988, facendone un’icona. Proprio con la stessa irriverenza e dolcezza, l’orsacchiotto sfoggia un sorriso disarmante indossando, in questo caso, una T-shirt con lo slogan: “this is not a Moschino toy”.

TOY è contenuto in una vera scatola giocattolo, con la finestra in plastica trasparente per la visualizzazione del prodotto, la scritte fumettistiche “Try Me” e “Touch Me” e la tipica fascetta utilizzata per facilitarne l’esposizione, come nei negozi di giocattoli in tutto il mondo. La fragranza in sé è caratterizzata in testa dalle essenze di mandarino, cardamomo e bergamotto con un cuore di lavanda, petali di viola e biancospino. Nel fondo il legno di sandalo, la vaniglia, il muschio di montagna e l’acacia donano quel coté boisé che caratterizza l’habitat naturale dell’orsetto.

TOY , in una confezione da 50 ml, sarà venduto da Harrods a Londra in esclusiva mondiale dal 9 al 23 novembre e online su moschino.com. La fragranza sarà poi disponibile anche presso le Boutique Moschino e i migliori punti vendita di tutto il mondo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*