Vacanze da Vip? Ora si può!

L’estate è alle porte… Avete già fatto progetti su dove andare? Avete mai pensato alle ville dei Vip in affitto? Per chi avesse un generoso budget a disposizione e per chi volesse trascorrere una vacanza da veri divi le soluzioni non mancano…

Per indimenticabili vacanze al mare, potrete scegliere diverse soluzioni a Malibu

Leonardo Di Caprio affitta la sua meravigliosa residenza di Malibu per 175.000 dollari al mese: una proprietà esclusiva con 7 camere da letto dislocate tra il corpo principale, la casa per gli ospiti e il loft indipendente che comprende anche una palestra, sala multimediale e una zona ufficio. Non manca l’accesso privato alla spiaggia. Se i 175 mila dollari chiesti dal bel Leo vi sembrano troppi, sempre a Malibu, con 100.000 euro al mese è disponibile la villa delle scappatelle di Samantha Jones di Sex and City. La splendida residenza si sviluppa su una superficie di oltre 500 mq e ci si possono ritrovare intatti molti dei particolari ripresi nella celebre serie tv tra cui l’accogliente caminetto ripreso nella celebre scena del capodanno. Per budget meno impegnativi potrete prendere il sole ancora a Malibu ma nella villa della Top Model Cindy Crawford che per un mese di affitto chiede “solo” 19.500 dollari. La villa è fronte mare, con una salone con una vista magnifica sulla spiaggia, 4 camere da letto, 4 bagni e una veranda da sogno.

Cercate l’atmosfera elegante e rilassata degli Hamptons? Ecco la casa che fa per voi…

Per 175 mila dollari al mese potrete trascorrere l’estate nella residenza dove Paris Hilton ha passato molte delle sue estati. La villa di 950 mq è una fortezza di eleganza con 7 camere da letto, 11 bagni, una grande cucina con sala da pranzo e diversi saloni. Non mancano spa e piscina.

Per chi preferisce l’atmosfera mondana di Beverly Hills

Gli amanti degli eccessi potranno vivere un’estate all’insegna del lusso sfrenato a Palazzo D’Amore, la villa dei record in affitto per una cifra da record: 475 mila dollari al mese. Palazzo d’amore comprende 12 camere da letto, 23 bagni e diversi saloni. La villa copre una superficie abitabile di circa 5 mila mq ed è circondata da 93.000 mq di terreno. La villa principale ospita locali per 3.200 mq ed è disponibile anche un centro divertimenti di 1.400 mq. Sempre a Beverly Hills, i fans di Elvis Presley potranno trascorrere le loro vacanze come The King per 45 mila dollari al mese. La villa, con una vista spettacolare si sviluppa su una superficie totale di circa 500 mq. Gli ambienti moderni, puliti e luminosissimi vantano un design fresco e accogliente grazie a pavimenti nuovissimi, un giardino splendido con piscina e spa.

Per chi invece desidera località più vicine al Bel Paese

La bellissima isola di Lanzarote ospita la villa di Omar Sharif, oggi elegante resort in affitto per vacanze indimenticabili. C’è una casa vip in ogni dove: anche chi decide di trascorrere le vacanze in una capitale può decidere di trascorrere l’estate da star: a Parigi è in affitto la bellissima residenza di Lenny Kravitz per 175 mila euro al mese. La villa si estende su 1500 mq disposti su 4 piani. Per una cifra del genere ovviamente non manca nulla: circondata da un parco su cui si affacciano le sontuose zone giorno, la villa comprende ben 4 cucine, 2 lavanderie, 7 camere tutte con bagno privato, ascensore e sistema di climatizzazione intelligente.

Ecco gli hotel aperti dai divi di Hollywood

  • A Tribeca, New York, si trova il The Greenwich Hotel, proprietà di Robert De Niro
  • Richard Gere è il proprietario del Bedford Post Inn , una splendida struttura storica, nello stato di New York
  • Francis Ford Coppola firma la regia di diverse proprietà alberghiere sparse per il mondo: in Guatemala, in Belize, in Argentina e in Italia, Coppola offre soggiorni unici in strutture di grande livello e prestigio come Palazzo Margherita a Bernalda in Basilicata: una residenza di grande prestigio, un lussuoso Boutique Hotel in grado di soddisfare le esigenze di una esigente clientela.

(Fonte: http://blog.casa.it)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*