,

Il makeup per questa stagione? Ecco le tendenze!

Quali saranno le tendenze prevalenti per la primavera/estate 2016 in fatto di makeup? Scopriamo le ultime dai backstage dei più grandi intenditori in fatto di beauty. Sarà sicuramente una stagione di bellezza d’impatto, garantiscono gli addetti.

Occhi. Niente zone d’ombra, spazio alla fantasia. Lo sguardo si veste di tutte le sfumature dell’arcobaleno. Gli occhi saranno una tela su cui dipingere e non si baderà a “colorare nei margini”. Idea del flash di colore in sostituzione dell’eyeliner (Monique Lhuillier, Hugo Boss) fino alla palpebra riempita di colore fino alle sopracciglia (Missoni, Max Mara, Giamba). Il blu declinato in tutte le sue versioni, dal turchese al blu notte, sarà il colore più usato. Un uso teatrale di Chanel, e iridescente di Von Furstenberg.

Da sperimentare assolutamente i “nuovi” smoky eyes realizzati velocemente con le dita, o i mascara lasciati colare durante il sonno, ripassati velocemente il mattino dopo. L’arte sapiente dei pennelli viene abbandonata per un makeup più vissuto. Bello ma “effortless”. 

Labbra. Già un must have le labbra oro di Prada, firmate dalla makeup artist Pat McGrath. Ovviamente un dettaglio da osare solo in occasioni davvero speciali. Acquistano comunque importanza come dettaglio da curare ogni giorno anche a lavoro. Nuance di punta, tutta la gamma dei rossi, dai corallo ai vinaccia, per passare poi allo scuro (anche d’estate). Nel backstage della passerella di NY si osa parecchio con labbra bicolori create da Nars e contornate da una matita di tre o quattro toni più scura. Alla sfilata di Edun invece risaltano delle labbra sfocate, che hanno già conquistato le beauty addict.

Viso. Era nell’aria da un po’, sempre più donne a richiederlo. Quest’anno sarà lotta tra contouring marcato e look nude. Il più ricercato quello che unisce entrambe le tecniche. Boom di corsi professionali per imparare una tecnica in apparenza naturale, ma difficile da realizzare. Tendenza catturata subito dalle spose del 2016, anche loro scelgono per il loro abito candido un tocco naturale anche per il volto che non stacca troppo dallo stile del vestito.

Sopracciglia. Da un paio di anni controtendenza per l’arcata sopraccigliare. Da inesistenti o al massimo tatuate finemente ad una presenza d’impatto. Sopracciglia folte e scurissime perfettamente arcuate continueranno a primeggiare sul viso. Anche la maison Delpozo continua ad adottare questo indirizzo per le sue modelle.

Smalto. Il nail art è sempre stato fantasioso e stravagante, ma ogni anno si cerca di raggiungere l’impensabile. Ecco allora che sulle passerelle oltre ad un accurato makeup rientra tra i dettagli all’ordine del giorno la cura delle unghie. La nuova stagione le vorrà in tinta con i colori pastello dell’ombretto. A chi non piace l’abbinamento comandato, potrà ispirarsi alle unghie dalmata di Maria Cornejo o a quelle in fantasia arcobaleno proposte da Ashish.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *