Alfa Romeo Stelvio First Edition: se volete essere i primi…

0
212

Distinguersi. Parola chiave quando si parla di esclusività. L’Alfa Romeo ha presentato recentemente il suo primo SUV. Si chiama Stelvio ed è assolutamente innovativo sotto molti punti di vista. Ipotizzarne il successo è fin troppo facile, ma per chi volesse davvero uscire fuori dal coro, la Casa del biscione ha creato un modello speciale: Alfa Romeo Stelvio First Edition.

Stile sportivo al 100%, ma anche tanta eleganza. Alfa Romeo ha fatto davvero le cose in grande per il suo primo modello di SUV. Stelvio First Edition è la prima ed esclusiva versione della gamma già ordinabile presso tutte le concessionarie Alfa Romeo. Inoltre, grazie a un’offerta commerciale particolarmente vantaggiosa, i clienti di Stelvio First Edition avranno il privilegio di essere tra i primi al mondo a guidare un modello destinato a cambiare le regole del segmento. Inoltre, a prestazioni ed handling eccellenti, si aggiunge anche tanto spazio a disposizione dei passeggeri per vivere e condividere il piacere del viaggio, qualunque sia la destinazione da raggiungere.

E c’è da scommettere che in molti vorranno approfittare di questa occasione. Il nuovo SUV Alfa Romeo assicura un’esperienza di guida entusiasmante e, al tempo stesso, garantisce il massimo livello in termini di comfort e versatilità tipica di questa categoria.

L’esclusiva First Edition mostra il suo carattere aggressivo con l’adozione del nuovo 2.0 Turbo Benzina da 280 CV abbinato al cambio automatico a 8 marce e alla trazione integrale Q4. È una motorizzazione di ultima generazione che esalta al meglio l’anima sportiva del SUV che, soprattutto sul percorso misto, restituisce sensazioni uniche anche al guidatore più esperto: Stelvio First Edition è infatti best in class in termini di accelerazione passando da 0 a 100 km/h in appena 5,7 secondi.

L’affascinante Stelvio First Edition si caratterizza, all’esterno, per la linea accattivante che nasce dal perfetto equilibrio tra tradizione, design e performance: elementi tipici che da sempre simboleggiano l’essenza del marchio. Il tutto impreziosito da cerchi in lega da 20″, pinze freno colorate, fari Bi-Xenon, cornice dei cristalli esterna cromata, vetri posteriori oscurati e luci di cortesia sulle maniglie delle porte.

Un’impronta di sportività elegante che si riscontra anche nell’abitacolo, che si conferma pulito, essenziale e sviluppato intorno al guidatore, come dimostra il volante sportivo tagliato, con pulsante di accensione integrato. Di serie le palette del cambio in alluminio.
I sedili sono rivestiti in pregiata pelle “Pieno Fiore” nera con regolazioni elettriche e sistema di riscaldamento. Il posto di guida è stato forgiato intorno al guidatore con il tunnel diagonale e la plancia leggermente ondulata dove spiccano gli inserti in vero legno. Il sistema di navigazione 3D di ultima generazione, sviluppato in collaborazione con Magneti Marelli, è dotato di display ad alta risoluzione da 8,8”, integrato nel design della plancia, e radio digitale (DAB). La strumentazione comprende inoltre un display TFT a colori da 7”.

Stelvio First Edition si caratterizza, quindi, per una dotazione di serie completa di tutti i contenuti in grado di offrire il massimo in termini di stile, performance e comfort. In Italia è proposta a 57.300 euro. Inoltre,  sono state sviluppate proposte finanziarie specifiche,  come ad esempio il Be-Lease dalla durata di 3 anni (unico leasing accessibile anche ai privati, oltre che per aziende e liberi professionisti, ad avere l’assicurazione RCA inclusa nel canone) al costo di 399 euro al mese.