,

Alla Galleria Vittorio Emanuele II torna l’albero di Natale di Swarovski

albero di natale swarovski

Alla Galleria Vittorio Emanuele II per il sesto anno

Torna alla Galleria Vittorio Emanuele II, uno dei luoghi più amati e più iconici di Milano, l’albero di Natale di Swarovski. Per il sesto anno consecutivo, la maison austriaca dona dunque uno dei simboli del Natale alla città meneghina, da sempre simbolo di eleganza e raffinatezza. L’Albero e la Volta della Galleria saranno inaugurati con una cerimonia di accensione ufficiale, alla presenza delle Istituzioni del Comune di Milano e del Management Swarovski Domenica 1 Dicembre alle 18.00,

Le Feste con l’albero di Natale Swarovski

Sarà presente in Galleria dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020. Nato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura di Milano e con il patrocinio del Comune di Milano, l’Albero è alto più di 12 metri e decorato da oltre 10.000 ornamenti, fra cui più di 2.000 stelle di Natale in cristallo Swarovski, illuminato da 36.000 luci ed impreziosito da un imponente puntale cristallizzato a forma di stella.




Saranno due le anime che caratterizzeranno sotto le Feste Natalizie la Galleria Vittorio Emanuele II: la parte digitale, con quattro postazioni interattive allestite attorno alla base, ed una mostra esclusiva di creazioni di gioielleria, orologeria e home decòr, espressione della maestria artigianale del brand.

Un Natale tecnologico

albero di natale swarovski

Alla base dell’Albero sarà possibile divertirsi con le nuove tecnologie: con i device Crystal style bar sarà possibile “indossare” in maniera virtuale i gioielli Swarovski, mentre nelle postazioni Fun Wall si potranno scattare dei simpatici selfie e condividerli con i propri contatti o sui social media. L’obiettivo delle postazioni è offrire un’esperienza di brand immersiva divertente, giocosa e memorabile.

L’omaggio alle donne e alla creatività

La tradizionale mostra alla base dell’Albero sarà dedicata al tema scelto dalle istituzioni meneghine per il palinsesto culturale 2020, ovvero il pensiero creativo al femminile.

L’esposizione si intitola “Sparkling Women. Un omaggio alla creatività femminile” e racconta, attraverso la luce di creazioni speciali in cristallo, la potenza creativa delle donne.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *