,

Anissa Mediouni: “Engel & Völkers Yachting? Offriamo un… mondo senza restrizioni”

Yachting è sinonimo di vacanze, di relax, di benessere e, ovviamente, di lusso. Ma ci sono dei professionisti che rendono questa incredibile esperienza, ancor più speciale, grazie ad un lavoro minuzioso, volto a regalare ai propri clienti emozioni allo stato puro, cullati dalle onde del mare.

L’intervista ad Anissa Mediouni, AD di Engel & Völkers Yachting

Engel & Völkers Yachting, una società di intermediazione di yacht di lusso specializzata nella vendita e acquisto di yacht, di servizi charter, oltre alla gestione di nuove costruzioni e refitting, fa proprio questo. Ma in che modo? E con quali prospettive? Abbiamo intervistato Anissa Mediouni, AD di Engel & Völkers Yachting, con la quale abbiamo provato a comprendere meglio un segmento di mercato della nautica davvero interessante.

Cos’è Engel & Völkers Yachting? 

Engel & Völkers è una piattaforma di servizi di lusso, le sinergie che esistono all’interno della rete non sono paragonabili a nessun’altra azienda di intermediazione in ambito yachting, in quanto siamo in grado di fornire un ampio portafoglio di servizi di lusso sotto un unico marchio. Quando diventi un cliente di Engel & Völkers, diventi parte di un mondo in cui non ci sono restrizioni. “La casa dei sogni, la casa delle vacanze, lo yacht, l’ormeggio per lo yacht e il jet privato”. I clienti sanno di poter contare su un unico marchio per lo stesso servizio professionale in tutte le divisioni. Il successo del marchio è una vera prova del fatto che i metodi e le misure che adottiamo funzionano. Engel & Völkers ha avuto un enorme successo negli ultimi 40 anni e ha costruito non solo una solida reputazione del marchio, ma anche un’ampia base di clienti internazionali.

Quali sono le vostre attività nell’ambito dello yachting? 

Collaboriamo costantemente con le altre divisioni premium del gruppo Engel & Völkers, che vanta un’importante rete di potenziali acquirenti e ha la capacità di offrire la massima visibilità in tutte le attività di marketing. Qualcosa di veramente unico nel settore della mediazione nautica. Partecipiamo a molti dei più prestigiosi eventi nautici durante tutto l’anno, che includono le principali fiere nautiche internazionali ed eventi per clienti privati.

In che modo siete radicati in Italia e nel resto del globo? 

La nautica è un punto di riferimento culturale in Italia che vanta molti cantieri navali di fama mondiale. L’Italia come paese costiero ha una serie di splendide destinazioni da visitare in yacht. Questo facilita l’approccio con i clienti, dato che sono già molto affini al mondo della nautica. La divisione yachting di Engel & Völkers è molto presente in Italia. Abbiamo oltre 60 punti vendita operativi residenziali, il che significa che abbiamo molti potenziali partner con cui collaborare e clienti da presentare. Visitiamo regolarmente le sedi degli shop e partecipiamo a molte iniziative di marketing. Il gruppo Engel & Völkers è un’azienda globale; con oltre 700 shop in 33 paesi in tutto il mondo. Il marchio Engel & Völkers è ormai sinonimo del mercato del pregio. La divisione Yachting è ormai ben consolidata e ha una delle uniche reti globali estese e un vasto database di clienti al di fuori dell’industria Yachting.

Che tipo di servizi offrite? 

Engel & Völkers Yachting è una società che opera nell’ambito dell’intermediazione di yacht di lusso specializzata in vendita e acquisto di yacht, charter yacht di lusso, gestione charter, nuova costruzione e refitting.

Chi sono i Vostri clienti? 

Nell’ambito yachting, non abbiamo restrizioni sul territorio, il che significa che possiamo servire clienti in tutto il mondo. Il nostro portafoglio di clientela a livello internazionale proviene dalla nostra rete di agenti di vendita e charter e dalla rete di E&V. I nostri clienti sono precedenti proprietari di superyacht o acquirenti nuovi nel settore della nautica. Tutti rientrano in ogni caso nella fascia di UHNWI e hanno i mezzi finanziari per acquistare una villa prestigiosa, una seconda casa per le vacanze o uno yacht di lusso. Di solito ricoprono posizioni dirigenziali nelle aziende o sono i fondatori delle società stesse. Oggi, tuttavia, assistiamo a un cambiamento dell’età media della clientela: in precedenza i nostri clienti primari avevano un’età compresa tra i 40 e i 60 anni, oggi la fascia di età media si attesta intorno ai 30 anni.

Che tipo di mercato è quello dello yachting oggi?

Il mercato della nautica, come la maggior parte dei mercati, è in costante cambiamento, ciò dipende da molte variabili incontrollabili tra cui il clima economico e politico dei mercati globali. Una delle maggiori sfide di mercato per molti attori nel settore del lusso è l’acquisizione dei clienti. Uno dei motivi delle difficoltà si può riscontrare nell’età che sta cambiando, poiché vediamo che i nuovi acquirenti sono più giovani che mai. Ci sono più opportunità per gli imprenditori e le start-up in un mondo digitalmente connesso, il quale ha portato allo sviluppo di una nuova generazione di titolari di aziende e amministratori delegati, dando a queste nuove generazioni più libertà e capacità economiche.

Come risponde il mercato italiano alle vostre proposte? E quello estero? 

Engel & Völkers è molto forte sul mercato italiano. Abbiamo già chiuso molti accordi di successo grazie alla nostra collaborazione con i colleghi del settore immobiliare. Il feedback che riceviamo dagli acquirenti in Italia è molto positivo. Engel & Völkers si è costruita una solida reputazione in 40 anni. I clienti sono consapevoli della nostra realtà aziendale e quale livello di servizio possono aspettarsi nel momento in cui decideranno di acquistare, vendere o noleggiare il proprio yacht. Inoltre, molti di loro hanno già sperimentato cosa significhi essere acquirenti di E&V, hanno fiducia nel marchio e, soprattutto, sanno qual è il valore aggiunto di avere una rete globale di contatti che vada oltre il tradizionale settore nautico.

Avete fatto una classifica dei porti più belli d’Europa. Su quali basi è stata stilata? 

Ogni anno ci piace pubblicare questi dati per informare il mercato dei cambiamenti nei porti popolari.
Ciò aiuta i nostri clienti a rimanere aggiornati non solo sui prezzi, ma anche sui nuovi servizi che i porti turistici forniranno.

I luoghi simbolo dello yachting italiano, mantengono inalterato il loro fascino, oppure hanno perso qualcosa? 

L’Italia rappresenta e rappresenterà sempre una delle mete preferite per i nostri clienti. Delizioso vino e cibo, tempo splendido e luoghi meravigliosi sulla costa che sono assolutamente mozzafiato. Tutti insieme questi sono alcuni degli elementi che rendono l’Italia una destinazione unica nel suo genere.

Quali sono le prospettive per il prossimo futuro in questo mercato così esclusivo? 

Stanno irrompendo sul mercato clienti che per la prima volta fanno un charter di lusso su uno yacht.
Uno degli obiettivi di Engel & Völkers Yachting è quello di portare nuovi clienti nel settore nautico attraverso la nostra vasta rete mondiale. Questo è stato un vero successo in quanto siamo all’avanguardia in questa tendenza e siamo in grado di ispirare nuovi acquirenti nel settore. Per le nuove generazioni di proprietari di yacht questo non è più solo uno status symbol. Il comportamento dei clienti sta cambiando, Questi ultimi sono alla ricerca di “esperienze” che tradotto in linguaggio yachting significa raggiungere destinazioni remote, utilizzare nuove tecnologie a bordo, un maggiore raggio di crociera per i propri yacht e sempre più optional a bordo. C’è anche un’attenzione crescente all’ambiente da parte di proprietari di yacht e designer. Questa sarà una tendenza che si consoliderà sempre di più in futuro. Continuiamo a differenziarci in vari modi, anche attraverso la nostra rete globale e la nostra forte identità aziendale. Ci sforziamo di offrire lo stesso servizio ineguagliabile ai nostri clienti, così come si aspettano dal nostro marchio, e disponiamo di un’accademia di formazione nautica interna per garantire che le persone migliori lavorino per noi. Inoltre, visto che Engel & Völkers è una società in franchising abbiamo in programma lo sviluppo della divisione yachting proprio attraverso operazioni di franchising.

Tratto da Lusso Style di Giugno 2019

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *