Audi Q5 55 TFSI e quattro: prima nazionale in Sardegna

Audi Q5 55 TFSI e quattro

La Casa dei Quattro Anelli ha scelto la Costa Smeralda per presentare la nuova Audi Q5 55 TFSI e quattro. Un panorama mozzafiato per un SUV che ha ben chiaro quale sia il suo target.

È il primo modello della nuova famiglia di vetture ibride plug-in Audi a essere introdotto sul mercato e per la sua prèmiere ha scelto le splendide ed esclusive rocce naturali di Baja Sardinia. Esposta al Phi Beach, la versione PHEV della best seller della gamma Q vede ulteriormente rafforzata la versatilità tipica di Q5.

Grandi capacità e attenzione all’ambiente

Prestazioni esaltanti, strizzando l’occhio all’ambiente: è questa la filosofia di Audi Q5: infatti, in città il SUV dei Quattro Anelli non genera emissioni, percorrendo sino a 45 km (WLTP) in modalità puramente elettrica e garantisce un’autonomia sufficiente per affrontare lunghe percorrenze con un consumo fino a 1 litro di benzina per 47 Km. Ma quando serve tutta la potenza propulsiva, Audi Q5 PHEV può contare su performance sportive grazie ai 367 CV complessivi erogati dal motore a combustione e dal propulsore elettrico, e ai 500 Nm di coppia disponibili da 1.250 giri/min, che la spingono da 0 a 100 km/h in 5,3 secondi.

Audi al fianco dello sport in Sardegna e non solo

Sportività sostenibile che prosegue con la presenza del marchio Audi nel ricco calendario sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda, a cui la lega una fattiva collaborazione dal 2007. Dopo l’appuntamento della One Ocean Sailing Championship League di fine maggio, è ora il momento delle regate dello Star World Championship, la rassegna iridata della storica classe olimpica che fino al 23 giugno ospiterà velisti di fama internazionale come Paul Cayard, qui anche nell’importante ruolo di Ambassador di One Ocean Foundation. Si tratta della novantasettesima edizione del Mondiale che, dopo 30 anni, torna sul campo di regata di Porto Cervo, con 63 team – di cui molti vincitori di passate edizioni del Campionato del Mondo Star – provenienti da ben 20 nazioni. La stagione poi proseguirà a settembre con One Ocean MBA’s Conference and Regatta (19-22 settembre) e la Audi 52 Super Series Sailing Week (23-28 settembre), evento in cui Audi è Title Sponsor e che chiuderà il calendario sportivo dello YCCS.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *