, ,

Autograph Collection Hotels: apre a Roma The Pantheon Iconic Rome Hotel

Nuova apertura per l’Autograph Collection Hotels a Roma, collezione distintiva di hotel indipendenti parte del gruppo Marriott International. nel cuore della città eterna apre infatti il The Pantheon Iconic Rome Hotel!

“Grazie alla sua posizione invidiabile, al design unico e personalizzato di ogni camera e all’eccezionale offerta culinaria, The Pantheon Iconic Rome Hotel rappresenta un’aggiunta straordinaria al portfolio di Autograph Collection Hotels,” afferma John Licence, VP Premium & Select Brands Europe di Marriott International. “Sappiamo che questo sofisticato santuario, nel cuore della Roma antica, sarà in grado di superare ogni aspettativa e risponderà alla nostra promessa di offrire ai nostri ospiti un’esperienza exactly like nothing else”.

Il design è stato curato da Marco Piva, che per la realizzazione si è ispirato al patrimonio storico e architettonico della città e, in particolare, alle geometrie, alla luce e ai materiali del Pantheon. Motivi circolari, marmo e ottone dominano la struttura dell’hotel, mentre lo studio sapiente della luce è in grado di ricreare l’effetto di un ambiente scenografico e trasmettere un senso di sorpresa. Ad esempio, gli archi originali della galleria che partono dalla lobby sono stati realizzati in metallo e integrano al loro interno un sistema di luci che crea l’aspetto di un’illuminazione architettonica.

Suite elegantissime

Sono 79 le camere, tra le quali figurano 20 splendide suite, arredate con mobili personalizzati ed opere d’arte originali. Il design interno è inoltre caratterizzato da lussuosi rivestimenti ed eleganti bagni realizzati in marmo e vetro e da una studiata combinazione di colori che illuminano gradualmente gli spazi. Le camere, che offrono un’eccezionale vista sul Pantheon, Piazza Sant’Eustachio e Via di Santa Chiara,  presentano una selezione a rotazione di oggetti ispirati agli eventi e alle manifestazioni di Roma, quali mostre di design ed eventi culturali. Per arricchire l’offerta dell’hotel e migliorare l’esperienza degli ospiti, oltre ad un mini bar standard, ogni camera mette a disposizione anche una seconda mini cantina con tre bottiglie di champagne, vino rosso e vino bianco.

Cucina prestigiosa

A guidare il ristorante dell’hotel, il Dionysus, troviamo lo chef Pasquale Palamaro, originario di Ischia, che propone un’esperienza gastronomica di primo livello. La sua grande passione per la cucina gli è valsa nel 2013 il riconoscimento di una stella Michelin, grazie al suo ruolo di chef presso il Ristorante Indaco dell’Hotel Regina Isabella di Ischia. Oggi Palamaro propone, al Ristorante Dionysus, ricette preparate con ingredienti locali freschi e le specialità mediterranee più apprezzate. I menù degustazione a tema dello chef, quali “Passeggiate di Primavera in Riva al Mare” e “Un Mare di Idee”, sono accompagnati da un’ampia carta di vini internazionali che comprende oltre 400 prestigiose etichette.
Il Ristorante Dionysus accoglie gli ospiti in uno spazio contemporaneo ed elegante, impreziosito con opere d’arte originali in bronzo realizzate a mano da un artigiano locale e una cucina a vista con vetrata a LED che permette ai commensali di guardare lo chef all’opera mentre prepara i piatti. Il locale, caratterizzato da una luce calda che si diffonde dall’alto soffitto a volta, può ospitare fino a 35 persone.

Una terrazza tutta da godere

Al sesto piano, sul rooftop dell’hotel, il Divinity Terrace Lounge Bar invita gli ospiti a godere di una spettacolare vista a 360 gradi, ammirando i tetti circostanti e sette cupole di Roma, tra cui quella del Pantheon. Location elegante perfetta per una serata rilassata, bevendo un drink con gli amici e assaporando le eccezionali etichette italiane e internazionali e le specialità gastronomiche del menù, il Divinity Terrace Lounge Bar celebra le sette divinità planetarie a cui è dedicato il Pantheon. Le divinità sono anche celebrate con cocktail ad esse ispirati. La terrazza panoramica, con 50 posti a sedere, è arredata con divani fatti a mano e poltrone beige. Targhette di riferimento sono state posizionate lungo i bordi del belvedere per individuare tutti i punti di riferimento che possono essere ammirati dal punto panoramico. L’area interna del Divinity Terrace Lounge Bar, con 38 posti a sedere, è caratterizzata da pavimenti in marmo bianco statuario, un’intricata installazione a parete in ottone e uno spazio adibito ad eventi privati. La Breakfast Area, con 90 posti a sedere interni ed esterni ed una bellissima veduta sul Pantheon, è il luogo ideale per iniziare una nuova giornata di scoperta a Roma. Il ricco menù comprende, tra le altre cose, frullati, piatti vegani, crepe e frittate personalizzate.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *