Azimut Yachts: al Salone nautico di Cannes con 4 anteprime mondiali

0
39
Azimut Grande Trideck

Il Salone nautico di Cannes si avvicina (7-12 settembre) ed i grandi brand della nautica si stanno preparando in grande stile. Tra di loro c’è certamente Azimut Yachts che nella splendida cittadina francese si presenterà con 18 modelli e 4 anteprime mondiali.

Azimut Grande Trideck, Azimut 68, Azimut 53, Azimut Magellano 66, tutti disponibili per visite a bordo, faranno parte delle attrazioni del salone. A ognuna di queste imbarcazioni corrisponde una diversa tipologia di armatore ideale e un modo differente di vivere lo spazio a bordo e il rapporto con il mare.  

Le 4 anteprime mondiali di Azimut Yachts a Cannes

Azimut Grande Trideck è il più grande yacht mai costruito dal cantiere con i suoi 38 metri di lunghezza nonché espressione delle capacità di innovazione progettuale, stilistica e tecnologica del brand. Si tratta di uno yacht che vanta ben 3 ponti. Realizzato da Alberto Mancini per gli esterni, Achille Salvagni per gli interni e Pierluigi Ausonio per lo scafo, è un modello rivoluzionario, pensato per un armatore moderno, alla ricerca di un contatto costante con l’ambiente e che vive la barca come luogo di convivialità. Il suo nome completo è Azimut Grande Trideck + One perché dispone di un inedito e innovativo “ponte extra”, in aggiunta ai tre tradizionali, che completa un effetto ottico di terrazze a cascata che dall’alto del Sundeck scendono fino a toccare il mare. 

L’Azimut 68, è il nuovo modello della Collezione Flybridge, progettato per essere il più moderno e alla moda tra gli yacht nel suo range. Alberto Mancini ha firmato le dinamiche linee esterne di questo yacht di 21 metri, mentre gli interni sono opera di Achille Salvagni. Azimut 68 si rivolge ad armatori moderni e giovanili, attenti ai trend e innamorati della tecnologia, che privilegiano la possibilità di scegliere tra diversi layout la configurazione che più si adatta alle loro esigenze e stile di vita senza trascurare performance e divertimento.  

Azimut 68

Azimut 53 si mette in evidenza per il suo design sportivo firmato da Alberto Mancini per gli esterni interni che sorprendono per i generosi volumi progettati dall’Ufficio Stile Azimut.Si tratta della seconda nuova proposta del Cantiere per la Collezione Flybridge ed è perfetto per le famiglie che vogliono trascorrere lunghi soggiorni a bordo e navigare in ambienti confortevoli privilegiando una vita a bordo nel segno della tranquillità e della serenità, lontana dalla frenesia e dalla confusione. 

Azimut 53

Infine c’è il Magellano 66una navetta dallo stile moderno e senza tempo, il cui punto di forza è certamente il layout interno. L’organizzazione degli spazi offre infatti soluzioni all’insegna del comfort e della versatilità. L’ampia zona giorno si sviluppa su un unico livello e prevede grandi superfici vetrate che la rendono molto luminosa. Anche nelle zone esterne, poi, ci si muove liberamente in spazi generosi, a partire dal flybridge dove è possibile aggiungere alla zona lounge di poppa un grande american bar. 

Azimut Magellano 66