B.Now 50M firmata Benetti: punta tutto sul fattore modernità

0
141
Benetti B.Now 50M

Si chiama “Iryna” ed è la prima unità di B.Now 50M firmata Benetti, di cui fanno parte anche megayacht da 58, 66 e 72 metri. Una fantastica creatura marina che punta tutto sulla modernità e questo si evidenza nel suo stile di design affidato allo studio inglese RWD che condivide con Benetti la volontà di rompere gli schemi del mondo dello yacht. La carena è stata progettata dallo studio P.L.A.N.A Design, in collaborazione con il Dipartimento Ricerca e Sviluppo di Azimut|Benetti e la velocità massima è di 15 nodi.

I progettisti britannici hanno lavorato con Benetti per creare una categoria di megayacht in acciaio che rispondesse alle esigenze degli armatori moderni e assicurasse agli stessi tempi di consegna ridotti del 30% circa rispetto agli standard di mercato in virtù di un’avanzata tecnologia costruttiva. Lo scafo risulta essere sinuoso e avvolgente dei quattro modelli accompagna il profilo che si snoda nella dinamica unione dei ponti interni ed esterni con finestrature allungate.  

Creato sulla scia di Oasis 40M, OASIS DECK® è caratterizzato dalla presenza di ali apribili che ne aumentano la metratura a contatto con il mare, mantenendolo al riparo delle onde; una piscina integrata nella beach area; una visuale aperta a 270 gradi verso poppa e dal salone, un mix di sole e ombra per permettere agli ospiti di godersi il ponte in ogni momento della giornata; il Social Design che contraddistingue l’intero ponte come una grande OASI conviviale. Al tutto si aggiunge uno splendido beach club di 36 metri quadrati che ha un portello ad ala di gabbiano a dritta e un bagno turco. 

All’interno spicca il lavoro dell’Interior Style Department di Benetti e Visionnaire, studio di design scelto dall’armatore e simbolo del Made in Italy. Le architetture che compongono il rivestimento e i cielini sono realizzate con legni pregiati come l’acero frisé color seta in finitura satinata e il legno di contrasto è il rovere. Una pelle di colore avorio è stata scelta per i soffitti e diversi dettagli sono stati trattati con il palladio, un prezioso metallo appartenente alla famiglia del platino, usato con una raffinata finitura satinata a forma di foglia e applicato attraverso una lavorazione manuale.

A distinguere questo megayacht ulteriormente (semmai ce ne fosse stato ancora bisogno), ci sono la gym dell’Upper Deck, le ampie zone relax e prendisole, l’area pranzo del Main Deck che, all’interno, offre un bel salone con zona lounge e dining e una luminosissima suite armatoriale a prua con balcone privato.