Baglietto, ecco l’entry level DOM 115. Sportivo ed elegante

0
154
BAGLIETTO_DOM 115

Si chiama DOM 115 il nuovo entry level di 35 metri firmato Baglietto. Uno yacht davvero fantastico che rappresenta una straordinaria attrattiva per armatori ambiziosi. Uno yacht elegantissimo, ma anche sportivo grazie alla spinta della propulsione MAN che permette di raggiungere una velocità di 14,5 nodi. È stata studiata anche una versione con motorizzazione ibrida.

Il CCO di Baglietto Fabio Ermetto ha approfondito le caratteristiche del nuovo modello della linea DOM, griffato Stefano Vafiadis per gli esterni.

“Siamo arrivati a questo progetto per dare seguito alle numerose richieste di clienti che avevano apprezzato gli elementi di forza del DOM 133, ma cercavano uno yacht dalle dimensioni più contenute. Questo nuovo modello risponde perfettamente alle esigenze del mercato permettendoci l’ingresso, anche nella fascia dei superyacht, con un prodotto dalle caratteristiche uniche e con costruzione in acciaio ed alluminio”.

BAGLIETTO_DOM 115

Le caratteristiche del DOM 115 di Baglietto

Così come il fratello maggiore, il DOM 115 di Baglietto si presenta al pubblico con linee pulite, moderne e glamour che estremizzano il concetto di sportività del DOM 133. A bordo ci sono volumi generosi da sfruttare, unici per imbarcazioni di queste dimensioni, con ampie finestrature panoramiche apribili a terrazza e che permettono l’ingresso massiccio di luce naturale.

Le porte del salone del main deck a totale scomparsa, aggiunte alle finestrature a tutta altezza, permettono una vista unica a 270 gradi, come l’upper deck vetrato ed apribile su tre lati.

Pure la zona di poppa si conferma spazio ideale, definito su tre livelli che scendono dolcemente verso il mare e sui quali trova posto la piscina vista mare.

Il tender trova alloggio in un garage laterale, liberando quindi il ponte da ingombri tecnici.

BAGLIETTO_DOM 115