Baglietto presenta il restyling del 43m Fast

A volte ritornano. Più belli di prima. Baglietto ha presentato il restyling del 43m Fast che coniuga perfettamente la tradizione delle imbarcazioni performanti con le scelte stilistiche della nuova gamma FAST del marchio spezzino che include un 38m ed un 46m.

Le linee filanti e slanciate sono quelle classiche della mano di Francesco Paszkowski, il designer che continua ad interpretare al meglio la filosofia del marchio del Gabbiano mentre gli interni sono frutto della consolidata collaborazione dell’architetto Margherita Casprini.

Le falchette abbassate che già avevano connotato il modello di successo Lucky Me di 46m, le grandi finestrature ed un considerevole incremento nei volumi sono indiscutibilmente i tratti distintivi di questa rivisitazione della linea. L’hard top consente di guadagnare una comoda zona coperta sul fly bridge mentre le linee della tuga arretrate, permettono di godere di una bella area prendisole a poppa del main deck. Laterali su questo ponte due terrazze si aprono sul mare. Sempre a poppa, nuovo su questa barca, anche una beach club abitabile.

Gli interni sono di gusto classico, giocati sui toni caldi del beige e marrone che conferisce un sapore di raffinata eleganza. Ne risulta un’imbarcazione dalla forte personalità e dalla identità Baglietto ben riconoscibile.

A spingere lo yacht ci sono due motori MTU 12V4000M93L che gli permettono di arrivare ad una velocità massima di 28 nodi ed una comoda crociera di 25 nodi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *