,

Benetti B.YOND, nuova generazione di yacht con propulsione E-Mode

Benetti B.YOND

Benetti torna all’antico, ovvero all’acciaio, per la sua nuova generazione di yacht: la B.YOND, è un progetto che nasce puntando sulla razionalizzazione dei volumi e degli ambienti di bordo, della praticità e della privacy in tutti e 4 i ponti dell’imbarcazione.

Yacht pensati per essere vissuti

Armatore, ospiti, equipaggio e servizi di bordo hanno a disposizioneil massimo dello spazio per assicurare comode e lunghe navigazioni con ridotto impatto ambientale grazie all’architettura propulsiva E-Mode sviluppata da Siemens per il cantiere.

Le proporzioni equilibrate ed eleganti di Main Deck e Lower Deck si fondono nelle linee dello scafo, integrandosi alla perfezione nella silhouette dello yacht e rendendo possibile l’aggiunta di un quarto ponte che regala, insieme alle grandi finestrature, un’impareggiabile vista panoramica sul mare.

Le caratteristiche del Benetti B.YOND

Il primo modello nato è il B.YOND 37M con scafo in acciaio e sovrastruttura in alluminio, baglio di 8,6 metri e volumi chiusi prossimi ad un megayacht da 50mt e 500 GT. Il Main Deck è dedicato alle cabine dell’armatore e degli ospiti, mentre dall’ Upper Deck iniziano le zone giorno dedicate al leisure. Il Lower Deck, invece, è ad appannaggio di equipaggio e comandante. Per aumentare la privacy di bordo, ogni ponte è collegato da due scale: una riservata ad Armatore ed ospiti e una di servizio per il personale di bordo. Seguiranno altri modelli della stessa filosofia.

Propulsione innovativa

La soluzione E-Mode powered by Siemens, appositamente studiata per il Gruppo Azimut|Benetti, nasce dall’idea di offrire una propulsione ibrida finalmente semplice da gestire, destinata ad un target più ampio e studiata per garantire una effettiva riduzione dei consumi durante l’intero ciclo di vita dell’imbarcazione.

Il sistema di propulsione ibrida SISHIP EcoProp di Siemens, sviluppato in Italia dal Centro di Competenza Globale di Siemens Marine, offre la libertà di operare in 4 diverse modalità. Enhanced Comfort, ideale per la crociera notturna e in costa; Eco Cruise/hotel mode, un sistema che fa navigare o sostare in rada ad emissioni zero; Extendend Range, un’opzione che si rende utile per trasferimenti molto lunghi, garantendo riduzione di consumi; Eco Transfer, la scelta che consente allo yacht di navigare con un solo motore, ma facendo lavorare entrambi gli assi, a vantaggio della riduzione delle ore motore e di un migliore rendimento.
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *