Breitling festeggia i 70 anni del Navitimer con modelli coloratissimi

0
46
Breitling Navitimer

Breitling, per celebrare il settantesimo anniversario del Navitimer, uno degli orologi più famosi della casa svizzera, presenta una nuova collezione che, fatto salve le caratteristiche più classiche, ne rilancia l’iconografia puntando su colori più audaci e un design moderno e raffinato.

“Il Navitimer è uno degli orologi più riconoscibili mai realizzati”, ha commentato Georges Kern, CEO di Breitling, che ha aggiunto: ”È sulla lista dei collezionisti come uno degli orologi più famosi al mondo. Nato come uno strumento per piloti, questo segnatempo assume ora un significato più profondo per chiunque ne abbia posseduto uno nel corso della propria vita”.

Una tradizione lunga di 70 anni

Considerato uno dei più progetti di maggior successo di Breitling, il Navitimer è stato creato nel 1952 dall’allora presidente dell’azienda Willy Breitling. Il suo regolo calcolatore rotante sulla lunetta è stato progettato per aiutare i piloti a navigare da un punto all’altro. Nel 1954, la Aircraft Owners and Pilots Association (AOPA) ne fece il suo orologio ufficiale e, come omaggio, il logo alato dell’associazione fu decorato a ore 12.

L’orologio è stato immensamente popolare anche tra le celebrità. Tra loro ci sono stai i musicisti Miles Davis e Serge Gainsbourg oltre ai piloti Jim Clark e Graham Hill.

Nuovo Navitimer, icona moderna di stile

Le caratteristiche storiche dell’orologio Navitimer originale, come il regolo calcolatore rotante e le ali AOPA a ore 12, sono state mantenute nella riedizione.

Il nuovo Navitimer è disponibile in una gamma di diversi colori di quadrante inclusi blu, verde e rame. Ci sono anche i tradizionali quadranti bianchi e neri. Si può inoltre scegliere tra un’ampia gamma di cinturini: alligatore semilucido o bracciale in metallo a sette file. La data è ora visibile a ore 6. Gli elementi in metallo hanno finiture alternate lucide e spazzolate. Gli orologi sono calibro di manifattura Breitling 01 certificato COSC. Supportati da una garanzia di cinque anni, gli orologi hanno 70 ore di riserva di carica.