,

Cappe da cucina per isola: un elemento funzionale e di design per la casa

cappa-sospesa-faber

Abitare in una casa con una metratura ampia offre la possibilità di vivere in un ambiente aperto che si presta a numerose soluzioni d’arredo. Una delle più gettonate degli ultimi anni è l’open space, che valorizza gli spazi e permette alla luce naturale di inondare l’intera abitazione.

Una scelta di questo tipo richiede tuttavia anche alcuni accorgimenti, come la capacità di valutare quali elementi inserire all’interno delle diverse zone della stanza per favorire continuità con l’ambiente circostante.

Uno spazio ampio si presta ad esempio alla scelta di una cucina con isola, elemento d’arredo di grande eleganza e praticità, che permette di suddividere l’area dedicata alla cucina in differenti unità pur mantenendo linearità e armonia. Ciò che rende tuttavia l’isola un componente poco funzionale è la gestione dell’areazione. In un ambiente aperto, senza porte, filtrare in maniera ottimale gli odori di cottura è indispensabile per poter rendere l’open space un ambiente gradevole e abitabile in qualsiasi momento della giornata.

Le cappe sospese sono la soluzione ideale per poter far fronte a tale problematica. Sviluppate specificatamente per essere poste al di sopra delle isole in cucina, forniscono l’aspirazione e il filtraggio necessari per purificare l’aria dopo l’utilizzo del piano cottura.

Individuare il modello giusto per le proprie esigenze è di fondamentale importanza per riuscire a combinare un’adeguata performance con uno stile coerente con il resto dell’open space.

Per prima cosa è importante selezionare il modello che più si addice alle proprie esigenze quotidiane. Prima di acquistare una cappa per isola è bene chiedersi se sia semplice da usare e da montare nella propria cucina e quanto il motore sia potente o se sia abbastanza silenzioso. Tenendo conto di questi fattori è possibile soddisfare i bisogni primari di performance.

Un altro aspetto da non trascurare è quello legato all’estetica. Le linee e il design della cappa per isola devono contribuire a donare uniformità all’ambiente e non devono quindi né ostacolare la visuale né ostentare uno stile diverso dal resto della casa. In commercio è possibile acquistare cappe sospese di forme diverse, tra cui cilindriche, a campana, rettangolari, oltre che dei materiali più vari. Esistono anche numerose soluzioni con luce integrata che all’occorrenza si convertono in lampadari.

La scelta della cappa deve infine essere guidata dalle sue capacità di risparmio energetico. Oltre a risparmiare sulla bolletta, l’acquisto di una cappa sospesa per isola di classe A o superiore può migliorare la sostenibilità dell’intera casa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *