Cardigan, il ritorno di un capo che ha segnato la storia

0
110
ritorno del cardigan

La moda, come ben si sa, è fatta di corsi e ricorsi. A ricordarlo ci pensa, tra i tanti esempi, il ritorno del cardigan. Capo che dalla fine degli anni ’40 agli anni ’60 ha segnato la storia del femminismo, è oggi tornato prepotentemente alla ribalta. A spingere la tendenza sono stati ovviamente i social, TikTok in primis.

Le firme fashion non sono rimaste certo a guardare e, non certo da quest’anno, hanno ripreso a includere il capospalla a cui sono dedicate queste righe nelle loro collezioni. Per rendersene conto basta chiamare in causa i cardigan di Twinset, brand che si distingue da sempre per l’altissima qualità delle sue proposte, che, man mano che passa il tempo, sono sempre più belle e varie per quanto riguarda lo stile.

Si va dai cardigan a fiori, perfetti per chi non vuole lasciare nulla al caso anche quando studia i dettagli dei look da casa, a quelli con effetto vedo non vedo che, invece, si prestano alla perfezione per essere utilizzati sopra a un vestito leggero durante una serata elegante.

Il cardigan è il capo che, per certi versi, ha decretato la libertà delle donne sul proprio corpo quanto la minigonna – nei college universitari degli anni ’40, le ragazze hanno iniziato a indossarlo per sottolineare a gran voce la loro volontà di non conformarsi a quelli che, al tempo, erano i classici canoni di eleganza – il cardigan, oggi come oggi, si porta dando spazio a creatività e originalità.

A sottolinearlo ci pensa la possibilità di trovare, tra i modelli più in voga del momento, cardigan caratterizzati dalla presenza di frange, fantastici da indossare sopra abiti leggeri con spalline sottili. Per quanto riguarda le fantasie e i colori, c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Tra i must della stagione in corso troviamo l’animalier, da tempo uscito dal territorio degli outfit stravaganti per diventare una scelta adatta anche all’abbigliamento di tutti i giorni. Lato colori, il rosso fa da padrone. Cromia simbolo dell’Autunno/Inverno 2021, viene proposto dai brand soprattutto nei suoi toni più scuri, la soluzione ideale per comunicare quel senso di calore e protezione che, quando arrivano le temperature rigide della stagione invernale, un po’ tutti ricerchiamo.

Dopo un viaggio che lo ha visto tra i simboli del glamour parigino e capo trendy grazie a pop star come Britney Spears – ai tempi, il pensiero che internet potesse dettare moda era pura fantascienza – il cardigan è di nuovo protagonista dei nostri armadi e, tra ricami curati nel dettaglio, frange e decorazioni con piume, è pronto a scaldarci durante l’inverno che stiamo per accogliere.