Carlo Pignatelli, ecco la nuova collezione bridal nel nome della sostenibilità

0
67
Carlo Pignatelli collezione bridal

Carlo Pignatelli ha presentato la nuova collezione bridal che manifesta tutta l’attenzione dello stilista verso la sostenibilità ambientale: il brand deluxe ha infatti presentato un progetto eco-sostenibile green dedicato al mondo sposa.

Tre creazioni speciali

Carlo Pignatelli ha proposto tre creazioni sartoriali speciali, ovvero un abito scivolato linea sirena, uno romantico con scollatura americana e uno con lunghezze asimmetriche. Tre idee di stile realizzate con tessuti e materiali che rispondono a rigorose certificazioni internazionali.

Il jacquard in cupro mano daino è certificato GRS-Global Recycle Standard. Il cupro, naturalmente di origine vegetale, nasce già a fine Ottocento dal riciclo di un cascame dell’industria cotoniera. Negli ultimi anni il processo di eco-sostenibilità ha raggiunto livelli ancora più alti, prevedendo nella lavorazione il recupero di quasi tutti i materiali, grazie a un dinamico sistema di smaltimento dei rifiuti.

Carlo Pignatelli collezione bridal

La lavorazione entre-a-deux floreale in macramé è creata in esclusiva per Carlo Pignatelli e realizzata con filato di cotone GOTS-Global Organic Textile Standard. La certificazione prevede che la fibra provenga rigorosamente da agricoltura biologica secondo il rispetto di criteri ambientali e sociali applicati a tutti i livelli della produzione. Il filato utilizzato è naturale, senza sostanze tossicologiche nella lavorazione. Anche l’organza, sia unita che ricamata, per l’occasione creata in esclusiva per la maison, è certificata GOTS. Insomma, in questa collezione Pignatelli ha voluto evidenziare il suo spirito di sostenitore dell’eco sostenibilità, senza mai rinunciare alla classe e alla bellezza che da sempre caratterizzano le sue collezioni.

Tutti gli abiti sono infine foderati in saglia di viscosa, particolarmente indicata per le sue caratteristiche di assorbimento e gestione dell’umidità, certificata FSC-Forest Stewardship Council e realizzata con filato proveniente da foreste che corrispondono agli standard ambientali, sociali ed economici sui quali vigila una catena di custodia.

Carlo Pignatelli collezione bridal