Lifestyle: benessere, viaggi di lusso e arredamento di classe

Lifestyle : Il mondo del lusso a 360 gradi. In questa sezione vi parliamo di ciò che ci rende davvero felici! Viaggi di lusso nei luoghi più belli del mondo, residenze esclusive, hotel a cinque stelle e oltre, nei quali regalarci vacanze indimenticabili e momenti fantastici da assaporare in ogni dettaglio, così come ci insegnano anche gli chef che periodicamente intervistiamo. Il benessere più totale, che comprende ovviamente trattamenti di bellezza, wellness ad altissimi livelli e magiche atmosfere per rilassarsi, ritrovando sé stessi, coccolati da ogni tipo di confort. Ma non solo! Ci occupiamo anche della nostra casa, proponendovi idee e curiosità sulle tendenze dell’arredamento di lusso e di design, per vivere le nostre giornate casalinghe senza rimpiangere… le vacanze!

Casaidea, da 40 anni punto di riferimento

È stata inaugurata la quarantesima edizione di Casaidea, Mostra dell’abitare, organizzata da Moa Società Cooperativa. Un traguardo importante, quello toccato dalla fiera che si tiene in 3 padiglioni della Nuova Fiera di Roma (fino al 30 marzo), che ne sottolinea la serietà e la competitività.

Casaidea offre la possibilità a tutti i visitatori di intraprendere un viaggio alla scoperta di un arredo che diviene sempre più sensoriale, che scatena emozioni e sensazioni straordinarie. Benessere e tecnologia sono parole chiave dell’arredamento moderno: infatti, visitando Casaidea è possibile notare come ci sia un effettivo ritorno alla natura e all’essenza della materia, ma anche un ricorso alle moderne innovazioni tecnologiche per rendere la vita degli abitanti della casa più semplice e piacevole, senza mai essere eccessivamente invasiva.

Televisori che si trasformano in specchi, casse audio inserite nel mobilio come eccezionali complementi di design, led colorati a risparmio energetico: tutto ciò crea atmosfere rilassanti, pensate per mettere a proprio agio chi vuole vivere la casa come rifugio dallo stress quotidiano. Senza dimenticare dispositivi intelligenti, come i climatizzatori, ma anche altri elettrodomestici, sempre più ecologici e funzionali, magari da gestire attraverso smartphone e tablet, attraverso la rete wifi.

Interessante la presentazione di Nature, ul letto 100% naturale ideato dal designer Ferrucccio Laviani, costruito con materiali naturali non trattati. L’intero progetto Nature, nasce con l’idea di favorire il ricircolo dell’aria, mentre i materiali utilizzati mantengono inalterata la propria energia vitale.

E quest’anno ci siamo anche noi di Lusso Style… Siamo infatti presenti a Casaidea con il nostro stand!



 

Richmond, Belen danza per il nuovo profumo

Si chiamano X Man e X Woman, le nuove fragranze griffate Richmond, che usciranno nel prossimo mese di aprile. Rappresentano il perfetto accordo tra sensualità contemporanea e stile metropolitano, in un affascinante mix di seduzione, passione e attualità. E chi più di Belen Rodriguez e Stefano De Martino poteva incarnare tali caratteristiche? La coppia del momento, infatti, è stata scelta come testimonial per la campagna pubblicitaria: nello spot, i due ballano appassionatamente sui tetti di un grattacielo.

“Abbiamo scelto un’immagine forte, potente, in pieno stile Richmond, che incarna le contraddizioni dei nostri tempi ma allo stesso tempo riesce a mantenersi in perfetto equilibrio tra eleganza ed energia: questo è il nostro tratto distintivo da sempre”, afferma Saverio Moschillo, presidente del marchio John Richmond.

Allure of the Seas arriva in Italia

La nave da crociera più grande del mondo, la Allure of the Seas, della Royal Caribbean, arriverà nel Belpaese nel 2015. Ad annunciarlo Dominic Paul, Vice President International di Royal Caribbean International, Celebrity Cruises e Azamara Club Cruises.

“La scelta di Civitavecchia come home-port della seconda gemella di Classe Oasis segna un momento chiave nella programmazione di Royal Caribbean nel Mediterraneo e dimostra la volontà del Gruppo di continuare a investire sull’Italia con l’obiettivo di raggiungere importanti successi in futuro. Sono 869.000 gli italiani che nel 2013 hanno fatto una crociera, pari al 4% della popolazione. Royal Caribbean vede un grande potenziale di crescita in questo mercato e infatti abbiamo deciso di posizionare in Italia una delle nostre navi più importanti introducendo un prodotto innovativo che siamo sicuri incentiverà sempre più italiani a trascorrere le proprie vacanze a bordo”.

La Allure of the Seas, farà crociere di 7 notti nel Mediterraneo Occidentale in partenza da metà maggio 2015 ogni domenica da Barcellona e ogni giovedì da Civitavecchia con scalo a Palma di Maiorca, Marsiglia, La Spezia e Napoli.

In totale, effettuerà 23 scali per una movimentazione di 145.000 passeggeri con un notevole impatto sull’indotto dell’intero territorio.


 

Singapore è la città più cara del mondo

Secondo uno studio condotto dall’Intelligence Unit del settimanale britannico The Economist, Singapore è la città più cara in assoluto del mondo, scalzando di fatto Tokyo, che scende al nono posto. A pesare molto sulla valutazione, l’altissimo costo dei trasporti pubblici, tre volte più cari rispetto, ad esempio, a quelli di New York.  La graduatoria è stilata prendendo in esame, affitti, costo delle scuole, trasporti, alimenti e bevande.

Alle spalle di Singapore, si piazza Parigi, mentre al teso posto c’è Oslo, capitale della Norvegia. A seguire, Zurigo e Sydney. Nessuna città italiana rientra nella top 10 di questa speciale classifica. Tra le metropoli meno care, figurano le indiane Mumbai e New Delhi e Karachi, in Pakistan.


Sabo Smart, un successo straordinario

Una tre giorni dedicata dalla decorazione ai bijoux e preziosi, dalla cartoleria alla tavola, tutto estremamente stiloso. Sabo Smart è stato questo e molto di più. Alla Nuova Fiera di Roma, sono stati davvero tante le presenze per una fiera giunta ormai alla sua trentesima edizione. Il settore maggiormente in crescita, osservando gli ultimi dati, è proprio quello relativo a bijoux e preziosi, il cui fatturato è cresciuto del 5,8%, grazie ad un +6,9% dell’export.

Ma il settore della tavola non è da meno in questo momento in cui si sta riscoprendo il piacere di organizzare cene e non solo di alto livello e qualità eccelsa. Durante la fiera, grande interesse e curiosità l’hanno suscitata gli Show Cooking di chef rinomati come Natalia Cattelani e Shady Hasbun che hanno proposto spunti e momenti formativi per mostrare ricette e l’utilizzo di utensili per la cucina.

Giustamente orgoglioso e soddisfatto il presidente di  FiviT Fabio Balletti. “Sabo è una fiera che è sempre stata attenta ai trend di mercato e ha saputo riconoscere il cambiamento, adeguandosi ad esso lungo30 anni di esperienza. In risposta alle rinnovate esigenze di espositori e visitatori, Sabo ha addirittura cambiato la propria location, adattando man mano la manifestazione alla richiesta di spazi più ampi e all’apertura di nuovi settori.  Sabo Smart punta sulle persone ed è la più alta espressione dell’interesse maturato verso questa manifestazione in quanto è stata esplicitamente richiesta dagli espositori. Soddisfa l’esigenza di avere un ulteriore appuntamento in un periodo strategico dell’anno, cruciale per i negozianti che devono programmare la stagione estiva in arrivo e rappresenta una nuova occasione di interazione durante l’anno e al contempo l’opportunità di ottimizzare l’incontro tra domanda e offerta, concentrando lo scambio di idee e informazioni con più interlocutori in un unico appuntamento fieristico. La possibilità di interagire in un ambiente conviviale agevola il dialogo e permette di entrare in contatto con nuovi clienti, creando ulteriori opportunità”.

Art@Hilton, una rassegna elegantissima a Venezia

Sull’onda del successo riscontrato nella passata edizione,  l’HiltonMolino Stucky Venice, propone la seconda edizione del ciclo di mostre Art@Hilton, una rassegna di appuntamenti artistici, che si succederanno durante tutto l’anno con cadenza bimestrale, a sottolineare la forte vocazione dell’Hotel a questo genere di eventi destinati ad un pubblico dal palato fine. Le mostre saranno curate dalla Giudecca 795 Art Gallery, e presenteranno le opere di sei artisti già noti e di artisti emergenti di grande interesse, il cui lavoro ha un legame speciale con Venezia.

Il primo evento che darà il via ad Art@Hilton 2014 sarà Abiti Sospesi dell’artista Manù Brunello, visitabile da oggi fino al 28 marzo 2014. Le opere di questa rassegna raffigurano, come si evince dal titolo, indumenti e abiti spogliati dal corpo, appartenenti a un “guardaroba viaggiante” e che appaiono immersi  in una sorta d’attesa, “vestendo” gli spazi comuni dell’Hotel, e offrendosi allo sguardo del visitatore in un contesto di passaggio-passeggiata, esplorazione e relax. Questi quadri sono stati utilizzati anche come decorazioni di cantieri edili nelle recenti installazioni dell’artista a Venezia e Roma, a conferma della passione di  Manù Brunello nell’interagire con i luoghi della città.

 

Le altre mostre in programma nel corso dell’anno sono:

– Dal 1 aprile al 23 maggio 2014 – Françoise Calcagno

– Dal 24 maggio al 19 giugno 2014 – Giulio Rigoni

– Dal 21 giugno al 21 settembre 2014 – J. Ros Fotografia con il patrocinio dell’Unesco

– Dal 26 settembre al 2 novembre 2014 – Mostra Fotografica “Venezia dall’Alto”

– Dal 7 novembre 2014 al 7 gennaio 2015 – Jan Mizo

 

 

Sabo, trent’anni di passione ed esclusività

In principio fu il Salone della Bomboniera, ma oggi Sabo è molto di più. Nel trentennale di un evento che ha saputo imporsi all’attenzione dei più grazie alla sua classe e alla sua raffinatezza, si presenta all’edizione 2014, che si svolgerà alla Nuova Fiera di Roma dal 23 al 25 febbraio, in perfetta armonia con le crescenti esigenze del mercato. Lo spin off dell’evento madre sarà Sabo Smart. Nuove aree tematiche attendono i visitatori (operatori del settore, tutti di prestigio) che, si presume, saranno presenti in massa alla manifestazione. Eventi, workshop, ma anche appuntamenti che tendono a coinvolgere al massimo i visitatori e a dare più spazio agli espositori lungo un ampliamento di Home décor, Bijoux e preziosi, Estro italiano, Il salotto della bomboniera, Cart your life e Show Cooking.

“Sabo è un sogno realizzato. 30 anni fa non avremmo potuto immaginare questi risultati ed esserci evoluti con successo è motivo di enorme soddisfazione”, spiega Fabio Balletti, Presidente di FiviT, organizzatore di Sabo. “Nonostante questo periodo di crisi che ha visto una battuta d’arresto in molti settori economici, Sabo continua a credere nella crescita e si fa promotore di un approccio positivo verso il business, fondamentale per i tempi attuali. Sabo prova a trasmettere questo entusiasmo con manifestazioni fieristiche semplici, concrete, funzionali e con un’ottima organizzazione alle spalle”.

A San Valentino fiori e… benessere

I fiori sono il regalo preferito dalle donne, questo da sempre. E la ricorrenza di San Valentino rappresenta l’occasione perfetta per regalare alla propria compagna un bel mazzo dei suoi fiori preferiti. Ma come noto, al gentil sesso piace moltissimo prendersi cura anche del proprio aspetto e della propria bellezza. Omia Laboratoires  offre una straordinaria opportunità, ovvero quella di unire le due cose. In tre meravigliose confezioni, dette Flower Bag (realizzate con carta certificata FSC Misto, ovvero proveniente da fonti gestite in maniera responsabile), è possibile regalare un Bagno Fiori e una Crema Fluida Corpo alla Lavanda Officinale, all’Iris Florentina e alla Rosa Damascena. Particolarmente indicati per le amanti dei prodotti erboristici e per coloro che apprezzano i benefici dell’aromaterapia, i prodotti contenuti all’interno delle Flower Bag sono tutti testati al nichel cromo e cobalto, formulati ad alto contenuto erboristico e cruelty Free (NO test animali su prodotto finito ed ingredienti e NO ingredienti di origine animale) verificato con certificato 040 da ICEA per LAV. In alternativa, Omia Laboratoires propone una seconda confezione: un’elegante scatola riutilizzabile all’interno della quale vi sono i medesimi prodotti, accompagnati da un guanto esfoliante.

 

A Roma Sposa, protagonisti l’amore e Valeria Marini

Una manifestazione all’insegna dell’amore, alla riscoperta di quell’istituzione, quella del matrimonio, che sempre più spesso viene ritenuta quasi superflua. Roma Sposa è questo e molto di più. All’interno di due padiglioni della Nuova Fiera di Roma, i massimi specialisti del settore mettono in mostra tutto la loro professionalità, allettando i futuri sposi con offerte speciali e proposte davvero accattivanti. Tanto sfarzo, negli allestimenti di chi si occupa di wedding planning quotidianamente che offrono ai propri clienti l’opportunità di vivere il giorno più bella della propria vita come fosse il più meraviglioso dei sogni. Abiti da sposi elegantissimi, sia per lui che per lei, allestimenti floreali, automobili ultrasportive e d’epoca, idee per la tavola, ma anche viaggi favolosi: insomma tutto ciò che può servire per preparare nel modo migliore il giorno del matrimonio. Come per l’Anteprima di qualche mese fa, è stata Valeria Marini, splendida e disponibilissima, a tagliare il nastro di una manifestazione che già da oggi ha visto una grande affluenza di pubblico. “È il giorno più bello e bisogna prepararlo nel modo giusto. Al mio matrimonio ho a trovato in Enzo Miccio un organizzatore fantastico, che ha saputo regalarmi un’evento unico”, ha detto la Valeria nazionale, che poi non si è lasciata scappare l’opportunità di girare tutta la Fiera, complimentandosi con gli espositori ed, infine, tagliando la torta inaugurale. Roma Sposa sarà aperta al pubblico fino al prossimo 20 gennaio.

David Di Castro
@daviddicastro11

Montagna, prezzi alle stelle per le case di lusso

La settimana bianca continua ad essere un cult irrinunciabile per molti, ma per alcuni è anche un business. Investire in immobili di pregio nelle principali località turistiche dell’arco alpino continua ad andare per la maggiore. Questo emerge da una ricerca effettuata dal Centro Studi di Casa.it. Il problema è che l’andamento sembra non riguardare più gli immobili delle località italiane. La Svizzera si mette in evidenza per l’aumento dei prezzi al mq nelle località di Davos e Davos che vedono aumentare i listini d’acquisto del 10%-14%: in sostanza per acquistare una baira da queste parti, bisogna esser pronti a spendere tra i 10.200 ai 23.000 Euro al mq.

Chamonix (Francia) si colloca leggermente al di sotto come prezzi: l’investimento al mq da queste parti è compreso tra i 5.800 e i 13.500 Euro. Nell’Alta Savoia i prezzi si sono mantenuti stabili per l’acquisto di immobili di un certo pregio (tra gli 8.000 e i 14.500 Euro). La Ibiza delle Alpi, così è definita Ischgl, con i suoi 218 km di piste e la sua fama di cittadina “mondana”, propone i suoi immobili di lusso con prezzi che oscillano tra i 7.000 e i 9.000 Euro al mq, mentre gli chalet tra 12.000 e i 15.000 al mq.

A tenere alta la bandiera italiana ci pensano le solite Cortina d’Ampezzo, Courmayeur e Madonna di Campiglio: ma i tempi sono cambiati rispetto allo storico passato…

David Di Castro
@daviddicastro

Rolex, una storia in pubblicità

Un libro attraverso il quale ripercorrere un’epoca, fatta di classe prestigio e raffinatezza. “Viaggio nelle pubblicità storiche: Rolex” è un’idea perfetta non solo per gli appassionati di orologi, ma per tutti coloro che apprezzano la classe e l’eleganza. Stampato in sole 1000 copie, questa limited edition raccoglie oltre 500 pubblicità della celebre maison d’alta orologeria, che hanno senza dubbio contribuito a regalare un’immagine unica al marchio Rolex, a partire dal 1915, fino ad arrivare agli anni ’80 del secolo scorso. La numerazione dei volumi è senza dubbio un fattore che aggiunge esclusività e valore all’opera. Il libero è ordinabile a questo link : https://www.valuecollection.com/libri.aspx al costo 130 Euro più spese di spedizione.