Lifestyle: benessere, viaggi di lusso e arredamento di classe

Lifestyle : Il mondo del lusso a 360 gradi. In questa sezione vi parliamo di ciò che ci rende davvero felici! Viaggi di lusso nei luoghi più belli del mondo, residenze esclusive, hotel a cinque stelle e oltre, nei quali regalarci vacanze indimenticabili e momenti fantastici da assaporare in ogni dettaglio, così come ci insegnano anche gli chef che periodicamente intervistiamo. Il benessere più totale, che comprende ovviamente trattamenti di bellezza, wellness ad altissimi livelli e magiche atmosfere per rilassarsi, ritrovando sé stessi, coccolati da ogni tipo di confort. Ma non solo! Ci occupiamo anche della nostra casa, proponendovi idee e curiosità sulle tendenze dell’arredamento di lusso e di design, per vivere le nostre giornate casalinghe senza rimpiangere… le vacanze!

Inglesina rende omaggio al Royal Baby

In attesa che i Reali d’Inghilterra, William e Kate, possano gioire della nascita dell’erede al trono del Regno Unito, Inglesina ha voluto rendere omaggio alla giovane coppia ed al nascituro, presentando la carrozzina Classica Tributo Union Jack. Un’icona di stile inconfondibile, caratterizzata da una forma elegante, ispirata alle tradizionali carrozzine dei principi della corte britannica. Gli standard qualitativi con cui è realizzata sono altissimi, anche in virtù del fatto che è un’opera artigianale. Insomma, una carrozzina esclusiva per bimbi… raffinati.

 

Robert Downey Jr, l’attore più pagato del mondo

Secondo la rivista americana Forbes, da sempre attenta al portafogli dei grandi personaggi pubblici, Robert Downey Jr è l’attore più pagato del mondo. L’autorevole rivista rivela che il Protagonista di Iron Man avrebbe incassato da giugno 2012 a giugno 2013 la stratosferica somma di 75 milioni di dollari! Dietro di lui, tutti gli altri, compresi i grandi “storici” come Tom Cruise, Leonardo Di Caprio e Denzel Washington. Alle spalle di Downey Jr Channing Tatum, che avrebbe messo da parte circa 60 milioni negli ultimi 12 mesi, seguito da Hugh Jackman, con 55. Scendono in classifica, ma figurano sempre fra i primi 10, Leonardo Di Caprio, sesto con “soli” 39 milioni e Tom Cruise, ottavo, con 35.

 

 

 

IWC Schaffhausen apre la sua prima boutique italiana

In un’atmosfera da Vacanze Romane, IWC Schaffhausen ha presentato al mondo la sua prima boutique italiana. Piazza di Spagna numero 28. Una location davvero suggestiva, per un marchio che fa del fascino e dell’esclusività i suoi cavalli di battaglia. Uno store elegantissimo, pieno di glamour, in cui si mixano perfettamente tutti i valori dell’iconico brand IWC Schaffhausen. Due vetrine incastonate a meraviglia nella splendida cornice di Piazza di Spagna a pochi metri dalla celebre scalinata di Trinità de’ Monti e dalla leggendaria Barcaccia.

Sono stati moltissimi gli ospiti che hanno preso parte all’evento, oltre 150, accolti in un’ambientazione che ricordava i set cinematografici. Pierfrancesco Favino e Vittoria Puccini, sono stati rispettivamente padrino e madrina dell’evento ed insieme al CEO di IWC Schaffhausen Georges Kern, hanno tagliato il nastro. Inoltre, Rosario Fiorello ha tenuto banco con la sua grande simpatia, a cui si è aggiunta l’eleganza di Ricky Tognazzi, Edoardo Ponti, Jacopo Gasmann e allo Chef Filippo La Mantia.

In occasione dell’inaugurazione della sua boutique, IWC Schaffhausen, ha anche presentato una versione speciale del suo Portofino Chronograph (ref. 3910) dedicata all’evento: un’edizione limitata a 28 esemplari, venduti esclusivamente a Piazza di Spagna 28. L’orologio si contraddistingue per lo speciale cinturino Santoni, mentre il fondello presenta una peculiarità che lo rende unico, ovvero l’incisione della famosa scalinata di Trinità de’ Monti.

 

David Di Castro

,

Minipool… maxirelax col sistema Oltremateria®

Disegnata da Ludovica+Roberto Palomba, Minipool by Kos si presenta con una nuova veste nell’inedita finitura grigio ardesia. Realizzata con il sistema Oltremateria®, un rivestimento a base di acqua naturale ed ecocompatibile, assume un’identità dal carattere materico. La forma circolare le regala un look geometrico e scultoreo. È la prima minipiscina a sfioro in versione free standind. Il bordo è impercettibile e si fonde alla perfezione con la superficie dell’acqua. Nella versione ad incasso, rimane sopraelevato rispetto al pavimento, definendo una peculiare cornice ad anello. Ha una seduta circolare in grado di ospitare al suo interno fino a 5 ospiti (che possono usufruire di idromassaggi differenziati).

Idromassaggio,quindi, ma anche idrocolore a fari subacquei a led, sistema di riscaldamento dell’acqua e sistema di audio-diffusione assicurano un benessere totale sia per il corpo che per la mente. Il sistema di diffusione audio è gestito tramite bluetooth, per consentire un facile collegamento con diversi devices e la scelta di una colonna sonora personalizzata.

,

Food&Wine Festival… del palato

Roma Capitale del gusto e anche del vino. Food&Wine Festival ha regalato tre giorni dal sapore unico a visitatori, esperti del settore e non. La location non poteva essere migliore. Eataly, infatti, con i suoi 17.000 metri quadrati ha offerto l’occasione di godere a pieno delle fantastiche degustazioni che la manifestazione ha proposto. 20 grandi chef e 50 fra i migliori vignaioli d’Italia, hanno dato vita ad un evento straordinario che ha regalato ai tanti visitatori l’opportunità di testare personalmente quanto sia straordinaria la capacità e la qualità produttiva del Belpaese, dal punto di vista alimentare e vinicolo. Cucina d’autore e decine fra i più interessanti vini italiani. Gli chef, selezionati da Identità Golose, hanno dato prova di straordinaria capacità realizzativa offrendo agli ospiti straordinarie pietanze, dai primi ai dolci, che hanno regalato nuove sensazioni gustative, mentre le Cantine d’Italia, giovani e navigate hanno deliziato i partecipanti alle degustazioni momenti di assoluta estasi.

David Di Castro

 

Pininfarina autografa un condominio di lusso a Singapore

Pininfarina e Far East Organization Singapore hanno annunciato la loro collaborazione per il progetto del condominio di lusso Ferra, che segna il debutto dell’azienda italiana a Singapore.

Una torre residenziale di 104 unità, alta circa 102 metri, per la quale Pininfarina ha curato l’intero progetto, dall’architettura all’interior design, dando vita ad un edificio esclusivo che si distingue per una forte coerenza di linguaggio tra le sue parti.

Nell’architettura esterna coesistono due anime differenti: una rossa, più femminile, animata da linee sinuose che generano forti emozioni, ed una nera, più maschile, caratterizzata da linee tese e dinamiche che comunicano i valori della velocità e delle prestazioni. La dualità è rinforzata dal contrasto tra l’uso “caldo” del legno per i balconi e per le sky terraces e l’uso “freddo” di un innovativo materiale tecnologico per la copertura esterna. Il dinamismo degli esterni è enfatizzato dalle sky terraces del 14° piano che, oltre a conferire luminosità alla facciata, diventano, grazie alla raffinatezza del design, un elemento iconico di forte distinzione.

Anche gli interni sono caratterizzati da un forte dinamismo delle forme e da un utilizzo di materiali raffinati come pelle e legno. Inoltre i clienti potranno personalizzare il proprio appartamento con mobili disegnati da Pininfarina. Grande attenzione è stata prestata anche al design delle aree comuni, in modo particolare al garage, nel quale il sistema di illuminazione è stato studiato per valorizzare le auto come gioielli capaci di soddisfare i più esigenti appassionati di motori.

Il team Pininfarina ha collaborato con Far East Organization, il più grande costruttore di edilizia privata di Singapore, e con gli architetti e gli ingegneri locali per creare un progetto innovativo, moderno ed iconico che farà parte della collezione Inessence, il brand di lusso estremo di Far East Organization.

Mercedes-Benz tra i Global Sponsor dei Masters di golf

A partire dal prossimo anni i Masters di golf vedranno tra i Global Sponsor anche Mercedes-Benz, già partner internazionale del torneo dal 2008.
“I Masters sono il torneo di golf più prestigioso al mondo ed è un grande onore per Mercedes-Benz essere nella rosa dei tre sponsor globali di questa manifestazione”, ha sottolineato Joachim Schmidt, Membro del Board of Management di Mercedes-Benz Cars e Responsabile Sales and Marketing. “La collaborazione con i Masters, iniziata nel 2008, si è dimostrata vincente. Entrambi i marchi vantano una lunga tradizione e sono legati dalla passione per la perfezione”.

,

Casaidea 2013, che successo!

11.000 visitatori al giorno. È stato un successo la 39ma edizione di CASAIDEA che ha chiuso i battenti oggi alla Fiera di Roma. 9 giorni in cui oltre 200 espositori hanno proposto il meglio del design,  rigorosamente made in Italy.

A farla da padrone il colore, ma anche i materiali ecosostenibili e i mobili “multitasking” adatti a piccoli e grandi spazi per una casa sempre più funzionale. Una fiera che è ormai divenuta un appuntamento di riferimento nazionale, che ha messo in mostra, autentiche idee di stile per arredare la propria casa.

Proposte realizzabili, semplici ma al tempo stesso raffinate ed eleganti. Insomma CASAIDEA ha confermato la propria identità di “evento”.

 

Paola Proietti

,

Casaidea, proposte esclusive da vedere

image image image image image image image image image image image image

Ha aperto quest’oggi i battenti alla Fiera di Roma Casaidea 2013. Un’autentica esposizione di idee di arredamento, oltre che di mobili e accessori fantastici, che già alla prima giornata ha attirato una notevole folla. Divani meravigliosi, cucine leggendarie, camere da letto da mille e una notte, soggiorni hi-tech e classici: insomma, ce ne è per tutti i gusti.

Quattro padiglioni di proposte interessanti per ogni ambiente della casa, giardino compreso, tra i quali poter curiosare cercando formule che soddisfino il proprio palato. E naturalmente non mancano idee in grado di accontentare anche quelli più fini, con proposte esclusive ed extralusso. In particolare, ci hanno colpito gli accessori e complementi d’arredo di Kare Design, così come i biliardi-tavoli di MBM Biliardi e naturalmente alcuni tra i più rinomati marchi del settore, come Artlinea, Doimo, Nature Design, Coppiello Design, MAN Arreda Design, Calligaris e tante altre. Grande figura l’hanno fatta anche aziende organizzatrici di banchetti per cerimonie di gran classe come Le Bonheur, Contini e Casarex.

Casaidea ospita quest’anno nel padiglione 2 la Facoltà di Ingegneria di Tor Vergata di Roma, che presenta “La Casa Programmabile”, dimostrazioni innovative e tecnologie provenienti direttamente dai laboratori di robotica, che mostrano come in un futuro non troppo lontano le case saranno sempre più… smart.

La fiera terminerà il 28 aprile 2013.

Maserati+Zegna, partnership d’eccellenza

Sergio Marchionne, Amministratore delegato di Fiat, e Gildo Zegna, Amministratore delegato del Gruppo Ermenegildo Zegna, hanno sottoscritto un accordo  triennale, che sancisce la partnership di lungo periodo tra i brand Maserati ed Ermenegildo Zegna, due marchi certamente rappresentativi del made in Italy.

La prima iniziativa comune sarà un omaggio alla Maserati, che nel 2014 festeggerà il Centenario, con la realizzazione di una Limited Edition della ammiraglia Quattroporte by Ermenegildo Zegna, che verrà reinterpretata e personalizzata con colori, materiali e tessuti ispirati alle collezioni del leader mondiale nell’abbigliamento maschile di lusso. In particolare i tessuti verranno realizzati dallo storico Lanificio Zegna di Trivero.

Per il 2015, è previsto invece l’inserimento di allestimenti Zegna per tutti i modelli della gamma Maserati. Nel 2016, invece, sfruttando la straordinaria e pluridecennale esperienza del ‘Su Misura’ maturata dal Gruppo Zegna nella realizzazione di capi di abbigliamento personalizzati, si sperimenterà un approccio più sartoriale, con la possibilità di scegliere tra diversi colori e materiali in esclusiva.

La Limited Edition della Maserati Quattroporte by Ermenegildo Zegna sarà realizzata in soli 100 esemplari e gli acquirenti potranno beneficiare, in esclusiva, anche di una collezione di accessori Zegna, appositamente disegnati per ciascuna automobile. Il primo prototipo sarà presentato al pubblico in uno dei prossimi Saloni internazionali dell’auto.

Con il Gruppo Fiat e, in particolare, con Maserati – ha commentato Gildo Zegna, Amministratore delegato del Gruppo Ermenegildo Zegna, – in passato,  abbiamo già avuto altre, positive collaborazioni. Entrambe le aziende sono accomunate da una  storica tradizione industriale e sono conosciute nel mondo come portabandiera del made in Italy. Essere di nuovo insieme, in occasione del Centenario di una delle più prestigiose case automobilistiche del mondo, è per noi un motivo di grande onore e di orgoglio. Sono sicuro che, dal rinnovato incontro di due tradizioni di eccellenza, capaci di combinare l’artigianale cura per il dettaglio con l’innovazione tecnologica più avanzata, uscirà un nuovo gioiello, emblema di stile a livello internazionale. Nella Limited Edition della Maserati Quattroporte by Ermenegildo Zegna e in tutti gli allestimenti Zegna che andremo a creare, gli interni esalteranno ancor più l’idea di viaggiare avvolti nel comfort di un salotto esclusivo dal sapore molto italiano”.

“La partnership tra Maserati e il Gruppo Ermenegildo Zegna segna l’incontro tra due eccellenze del prodotto e del lavoro italiano – ha commentato Sergio Marchionne, Amministratore delegato del Gruppo Fiat Chrysler e Presidente di Maserati. “Maserati è un nome prestigioso nel mondo dell’automobile, che si appresta a un periodo di grande crescita a livello di prodotto e di volumi. La collaborazione con una realtà di eguale prestigio come Ermenegildo Zegna avvantaggerà entrambi e avrà certamente una positiva connotazione anche nell’ambito del Gruppo Fiat Chrysler. Questa collaborazione di alto profilo tra due importanti aziende italiane mi riempie peraltro di orgoglio anche a livello personale”.

 

Mazda presenta la sedia Kodo

Il linguaggio stilistico Kodo, sul quale Mazda ha basato il design dei suoi più recenti modelli di automobili, è tornato a far parlare di sé in occasione della Milano Design Week. Ma la Casa giapponese non ha stavolta messo in mostra esercizi di stile su concept car d’effetto, ma un oggetto d’arredamento che propone un parallelo stilistico con i modelli automobilistici: la sedia Kodo. Presentata al MACS (Mazda Con-Temporary Space), è stata concepita intorno ai concetti “movement” e “soul of motion”. Un oggetto davvero particolare, che non può non apparire estremamente esclusivo.