,

Con la testa (quasi) tra le nuvole nei Rooftop bar più esclusivi del mondo

Drink, musica e una vista mozzafiato sulla città. Lounge e rooftop bar sono una tendenza sempre più diffusa, in particolar modo in Asia, dove i grattacieli di nuovissima costruzione fanno da cornice perfetta a locali esclusivi, in cui assaporare cocktail e cucina di alta qualità con la testa tra le nuvole.

AER Lounge di Mumbai

Al 34° piano del Four Seasons Hotel Mumbai, sarete pervasi dalla sensazione di poter possedere una delle città più affascinanti dell’India. L’arredamento contemporaneo e minimalista dell’Aer presenta un’abbondanza di specchi e vetrate che completano l’atmosfera naturale dell’aria aperta del bar. All’ora del tramonto, l’Oceano si illumina di rosso e la vista è unica al mondo, da godere con una selezione di cocktail come il Mumbai Kiss, vini europei e champagne, accompagnati da tapas dal sapore mediterraneo a ritmo di musica jazz, funk e house. E grazie alla copertura impermeabile, il bar è aperto tutto l’anno!

Aqua spirit e Armani Privè di Hong Kong

Con una vista mozzafiato sul porto e sullo Skyline di Hong Kong, il roofbar Aqua spirit conquista per i suoi interni ultra-eleganti e un menu innovativo che offre la migliore cucina contemporanea italiana e giapponese. L’elegante Penthouse Lounge e bar, cocktail e gente alla moda completano l’esperienza. Situato al 29° e 30° piano, le immense finestre incorniciano le 360 viste di Hong Kong. Piacevoli tonalità blu-marine circondano la texture del pavimento in legno naturale e i posti a sedere spiccano con le loro nuance di giallo caldo e toni di ottone antico.

Gli ospiti possono accomodarsi ai tavoli e godere ininterrottamente della vista mozzafiato sul Porto! Dalla collaborazione tra Aqua Restaurant Group e l’icona della moda Giorgio Armani, nasce l’Armani Privé di Hong Kong, dopo il successo a Milano, Tokyo e Dubai. La location ha due facce d’avanguardia, un lounge Club in cui divertirsi fino a tarda notte e una terrazza panoramica con grattacieli elettrici con vista sulla città. Nel club lounge, il rosso – simbolo della Cina – incontra l’eleganza del nero vellutato e seducente. La terrazza sul tetto vanta eleganti divani lounge, due bar e una vista mozzafiato sul quartiere centrale della città e sui suoi iconici grattacieli.

Andaz di Tokyo

Salendo fino al 52° piano dell’Andaz Hotel del Gruppo Hyatt, meglio prepararsi allo spettacolo mozzafiato della Skyline di Tokyo. Un’atmosfera magica fa da cornice alla terrazza semi-aperta su cui godersi strepitosi cocktail. Il design del bar riflette l’essenza della filosofia della vita giapponese, entrando attraverso una sala da tè in grigio con posti a sedere bassi. La zona principale è divisa in diversi spazi con variazione di altezze del soffitto, rendendo l’ambiente giusto per la scelta personale di ogni ospite.

Unique a Bali

Il design di UNIQUE, a Bali, è basato su un bar centrale con una piscina di 25 metri che si erge di fronte al tramonto ed è costruito su più livelli per consentire agli ospiti di godere da qualsiasi posizione di una vista a 360 gradi. Una serie di scale colorate conduce al soppalco del 2° piano, che funge da Ponte tra il bar e il tramonto e cattura l’ambiente fresco e ventilato della collina all’aperto. Pareti shipwood riciclate, pavimenti in pietra andesite e soffitto in madreperla creano un contrasto con l’elegante raffinatezza di lampadari, colonne a specchio e spazi angolari.

Altre splendide vedute

Se è vero che i Rooftop bar sono ormai diventati una tendenza in tutto il mondo, vale la pena una brevissima panoramica extra Asia. Qualche esempio? Spostandosi negli States, come non menzionare la grande mela? Al centro di Manhattan, il tetto del Kimberly Hotel ospita Upstairs, un lounge bar nato dalla fusion di tre spazi separati e arredati con eleganza. Il soffitto e le pareti sono trasparenti e mobili per ammirare i più alti grattacieli della città in ogni momento. Per i più audaci, un salto a Las Vegas, merita una visita al Moon Nightclub. Sul tetto del The Palms Casino Resort spazio ad un panorama mozzafiato sul cuore pulsante della City of Lights, sui casinò e le insegne al neon più famose del mondo. Le cameriere con uniformi metallizzate catapultano verso un luogo futuristico, fatto di colori e luci. Sulla terrazza del Club 360 di Beyoglu, a Istanbul, non serve essere in cima ad un grattacielo per avere la sensazione di toccare il cielo con un dito. Nonostante non sia particolarmente alto, la sua posizione domina il Bosforo ed è uno dei locali più cool del mondo, dove incontrare celebrità e seguire i concerti dei DJ e rapper più apprezzati del pianeta. A due passi dalla Torre di Londra, il Doubletree Hilton Tower of London ospita al 12° piano uno dei più esclusivi lounge bar in città. Per non sfigurare davanti a una vista del genere, i bartender si fanno dei cocktail del tutto originali, e ciò rende questo posto ancora più esclusivo.

 

 

Tratto da Lusso Style di Gennaio 2018

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *